Il grande spettacolo della Lega Pro: si ricomincia!

0
15 views

Finalmente si ricomincia. Diciamoci la verit�: queste settimane senza calcio sono estenuanti. Da domenica (per i giocatori di Perugia e Aversa Normanna da stasera, ndr), inizia il girone di ritorno. Freme il mercato, ma � pi� uno scambio di figurine che altro.
Nei prossimi giorni sono attesi colpi di mercato importanti. Noi speriamo di inaugurare il nuovo anno con una giornata di campionato da mettere negli annali.

Il match della domenica

La partita pi� importante di questa prima giornata di ritorno � sicuramente quella che si giocher� a Carrara, dove la Carrarese ospiter� la Cremonese. All�andata i grigiorossi fecero un sol boccone della neopromossa formazione toscana (3-0 il finale). I giallobl� di Sottili stanno iniziando a far entrare imprenditori locali nel progetto, confermando la voglia di fare le cose in grande.

1^ Divisione girone A:

Il girone d�andata si era chiuso con la Ternana saldamente in testa. In una nostra recente intervista, il Ds Cozzella ha confermato che la struttura della squadra � ben delineata. Verranno fatti solo piccoli ritocchi, dopo l�acquisto di Danti, pupillo di mister Toscano. Le fere in questa pirima giornata del girone di ritorno sono impegnate a Viareggio contro una squadra che vorr� cominciare l�anno nuovo con un piglio diverso, soprattutto per raggiungere una salvezza anche quest�anno molto difficile. L�arrivo di Zaza, giocatore in forza alla Juve Stabia via Samp (solo 3 presenze con le vespe), potrebbe aiutare, ma non basta.

Il Taranto alle prese con le vicissitudini societarie si avvicina a questo 2012 con parecchie incognite. Con le idee per� molto chiare, sintetizzate dalle parole di Dionigi: “Abbiamo superato di tutto e siamo ancora qui. Duri a morire”. L�allenatore cerca di preservare la squadra dalle turbolenze societarie. Di questo gliene va dato atto. Contro un sorprendente Lumezzane allo “Iacovone” sar� partita vera.

Il Carpi, orfano di Cesca, ma con Scialpi Terigi e Boniperti, ricomincia contro lᄡaltra sorpresa del campionato, la Tritium.

Il Pisa gioca contro la Spal. I ferraresi devono cambiare marcia dopo un girone d�andata brutto. La squadra toscana, con un Tulli in pi�, ha voglia di regalarsi un sogno. Visto l�andamento del girone d�andata nulla � proibito.

Al “Vigorito” di Benevento ci sar� una delle partite pi� infuocate della giornata. Il Benevento se la vedr� con il Foggia. I rossoneri sono formazione da prendere sempre con le pinze.

La Reggiana del nuovo corso Zauli, inizia contro il Pavia (con il neoacquisto Cesca). Inedito scontro salvezza per i granata.

LᄡAvellino riparte da Foligno. Avversario con lᄡacqua alla gola, quindi per gli irpini ottimo banco di prova.

Le altre di giornata: Pro Vercelli-Como e Sorrento-Monza.

Fonte: tuttolegapro
Foto: Antonello Forcelli