Il punto sulla Prima Categoria

0
27 views

Nella trentesima ed ultima giornata del campionato di Prima Categoria il Toritto si è lasciato imporre il pareggio interno dall’Ursus Trani con il punteggio di 2 – 2. Alle spalle della capolista terminano appaiate il Minervino Murge di Zinfollino e l’Orta Nova di De Martino. Nell’ultimo turno si sono imposte rispettivamente sull’Arpifoggia per 2 – 1, rimontando l’iniziale vantaggio della formazione rossoblu, e sul terreno del Mattinata per 1 – 0 grazie ad una rete messa a segno da Cassano. Ora le due società sono in attesa delle decisioni della Figc regionale circa l´eventuale spareggio per determinare la seconda classificata. Impegno ridotto come da previsione per l’Atletico Bovino di mister Pirazzini, che in poco meno di mezz’ora ha rifilato con Bruno e Zottola due reti alla Libertas Palo del Colle che, rimasta sul terreno di gioco in sei uomini, costringeva il direttore di gara alla sospensione della gara. La vittoria per la formazione foggiana arriverà mercoledì con il punteggio di 3 – 0 a tavolino. Stesso discorso per il Canosa, che non ha potuto disputare la gara prevista sul terreno del Sannicandro. Largo successo dell’Audace Barletta che ha battuto con il punteggio di 6 – 2 il Cassano Murge. Vittoria di goleada anche per la Nuova Daunia Foggia del presidente Iuppa, che ha superato per 8 – 2 il Lesina, grazie ad una tripletta di Carella ed alle reti di Liberatore, Lovasto, Di Donna, Scarpiello e Iuppa, mentre per gli ospiti sono andati a segno Di Bari su rigore e Cursio. Infine amaro arrivederci alla Prima Categoria per l’Ascoli Satriano del presidente Roccia, battuto in casa con il punteggio di 3 – 0 dalla R. Castriotta Manfredonia. Per i sipontini doppietta di De Padova e rete di D’Onofrio.