Il punto sulla Serie D e sull´Eccellenza

0
26 views

Nella ventinovesima giornata del girone H della Serie D la capolista Manfredonia ha battuto il Cassino con il punteggio di 2 – 0 portando a cinque i punti di vantaggio sulle inseguitrici. Sipontini in vantaggio al 16´ con un preciso tiro dal limite dell´area di rigore di Baldo, servito da Vadacca. Al 28´ i padroni di casa raddoppiavano grazie a Romito che, dopo aver vinto un contrasto a centrocampo, s´involava verso la porta di D´Aguanno superando i difensori avversari come birilli, per poi superare il portiere ospite con un preciso diagonale. Al 31´ Togni, con un improvviso tiro dalla distanza, centrava in pieno la traversa. Nella ripresa i padroni di casa, ormai paghi del risultato, si limitavano a controllare la gara fino al termine. Per la ventinovesima giornata dell´Eccellenza Pugliese largo successo del San Giorgio Apricena che ha battuto 3 – 0 il Copertino. Padroni di casa in vantaggio al 28´ con Scarabino che, servito da Tummarello, batteva con un preciso diagonale Bassi. Nella ripresa al 64´ la formazione foggiana si ritrovava in inferiorità numerica per l´espulsione di Gentile per fallo di reazione, ma gli ospiti non ne approfittano. Al 77´ il direttore di gara ristabiliva la parità numerica sul terreno di gioco espellendo per proteste il capitano degli ospiti Giuseppe Martina. Nel finale di gara i padroni di casa mettevano al sicuro il risultato grazie alle reti realizzate in contropiede da De Michele all´86´, servito da De Benedictis, e dallo stesso De Benedictis, che all´89´ realizzava la rete che fissava il punteggio finale sul 3 – 0.