JUVE STABIA: Corona, “Con il 2-0 era quasi fatta”

0
26 views

Una partita giocata spendendo fino all�ultima goccia di sudore. Trascinatore e leader di una Juve Stabia che sta vivendo questi playoff come una favola. Lui, che i playoff li ha giocato gi� diverse volte ci ha provato a lasciare il segno. Ha strappato applausi soprattutto quando ha irriso Landaida con un sombrero e calciato a volo verso la porta di Paoloni.
Una gara, quella di Giorgio Corona, che andava suggellata con il suo timbro. Purtroppo per lui il bomber ha fallito il gol del 2-0, quello che avrebbe, probabilmente, avvicinato le Vespe alla finale.
Lui che quest�anno di rigori ne ha calciati tanti non ha confermato la regola del non c�� due senza tre. S�, perch� Corona, in campionato, aveva gi� beffato il Benevento dagli undici metri. Nella partita d�andata regal� il 2-1 ai giallobl�. A Benevento, invece, quello del pareggio (1-1).
Quello di ieri, per�, aveva un valore diverso, troppo diverso. Questione di attimi, frazioni di secondi e di istinto. Poi il fischio, il silenzio dell�attesa e… �Durante la settimana li proviamo sempre io e Tarantino. Purtroppo si possono anche sbagliare. Devi decidere in un attimo. Chiss�, magari, se guardavo il portiere avrei potuto cambiare angolo�, commenta Corona. Ma se nella gara del Vigorito si dovesse ripresentare la possibilit� di un nuovo penalty? �Non ci sono problemi, lo batto io – dichiara il bomber – Se poi c�� qualcuno che se la sente glielo lascio tirare�, anticipa l�attaccante delle Vespe.
Piero Braglia, scherzando e forse pungolandolo, ha detto: �Se Giorgio non fa gol al ritorno � un bischero�. Lui, Re Giorgio, ha replicato: �Baratterei un mio gol con la qualificazione della Juve Stabia�.
Poi l�analisi sulla partita: �Il nostro obiettivo era quello di vincere e di andare a Benevento con due risultati su tre a nostra disposizione. Sono contento per la vittoria anche se partire dal 2-0 sarebbe stata tutt�altra cosa. Ci dobbiamo godere questa vittoria e prepararci bene per il ritorno – aggiunge Re Giorgio – E� normale che non possiamo pensare di fare una partita difensiva�.
Una vittoria arrivata sia perch� la Juve Stabia ha giocato alla grande ma anche perch� trascinata dall�incitamento del Menti: �Pubblico fantastico – sottolinea l�attaccante della Juve Stabia – Siamo contenti per Castellammare e per loro cercheremo di passare il turno. Lo ripeto, se stiamo tutti uniti si pu� andare avanti�. Ma quando finiscono i playoff: �Voi la sapete bene la data�, sorride Corona.

Fonte: resport