Juve Stabia-Foggia 0-0 (2-3 d.c.r.)

0
1.904 views
Juve Stabia e Foggia si sfidano nel match valevole per i sedicesimi di finale della Coppa Italia di Serie C

Stadio “Menti”, sedicesimi di finale di Coppa Italia di Serie C: sul rettangolo verde in sintetico, si sfidano Juve Stabia e Foggia.

I campani hanno eliminato l’Audace Cerignola nel turno precedente grazie alla rete di D’Agostino, ma in campionato hanno raccolto solamente un punto nelle ultime quattro partite, proprio contro il Foggia; i pugliesi hanno invece avuto la meglio solo ai calci di rigore sul Picerno, con uno stato di forma di ben dieci punti negli ultimi 360 minuti di campionato disputati.

Dirette dal Sig. Stefano Milone della sezione AIA di Taurianova, ecco le formazioni che scenderanno in campo dal 1′ minuto:

Juve Stabia: Russo, Dell’Orfanello, Carbone, Pandolfi, Zigoni, Berardocco, Caldore, Altobelli, D’Agostino, Vimercati, Peluso
All.: Colucci
Foggia: Dalmasso, Rizzo, Di Pasquale, Schenetti, Chierico, Ogunseye, Peralta, Sciacca, Leo, Nicolao, Odjer
All.: Gallo

Juve Stabia – Foggia 1° tempo

1′ – Comincia Juve Stabia-Foggia!
7′ – Poche emozioni finora in campo, con le due squadre che non riescono a creare occasioni pericolose.
11′ – Diagonale molto imprecisa di Schenetti dai 20 metri che viene però deviata in angolo da un difensore locale.
12′ – Primo angolo Foggia: battuta di Schenetti bloccata senza problemi da Russo.

19′ – Primo angolo Juve Stabia: Altobelli trova una deviazione che si va a spegnere sul fondo.
22′ – Secondo angolo Juve Stabia: la deviazione aerea di Pandolfi viene prolungata in rimessa laterale da un attento Odjer.
22′ – Zuccata alta di Zigoni su cross dalla sinistra di Berardocco.
23′ – Serpentina di Schenetti che converge dalla sinistra verso il centro ma vede il suo tiro ribattuto da un difensore locale.

31′ – Leo sprinta sulla destra e trova a centro area Schenetti che apparecchia per Ogunseye il cui tiro viene deviato in angolo.
31′ – Secondo angolo Foggia: nessun grattacapo per Russo.
33′ – Terzo angolo Foggia: anche in questo caso la Juve Stabia si difende.
40′ – Odjer perde palla sulla trequarti difensiva del Foggia e la Juve Stabia riparte, il pallone giunge a D’Agostino che non inquadra lo specchio della porta.
43′ – Ammonito Di Pasquale.
45′ – Altra palla persa dal Foggia sulla trequarti difensiva con Dalmasso che respinge il tentativo di Pandolfi prima che la difesa metta in angolo.
45’+1 – Terzo angolo Juve Stabia: nulla di importante da segnalare.
45’+1 – Termina 0-0 il primo tempo di Juve Stabia-Foggia.

Juve Stabia – Foggia 2° tempo

46′ – Ricomincia Juve Stabia-Foggia!
46′ – Proteste di Nicolao per un possibile fallo di mano di Peluso, ma per l’arbitro è tutto regolare.
47′ – Quarto angolo Foggia: il pallone giunge debolmente tra le braccia di Russo dopo una deviazione in area di rigore.
48′ – Tiro di Pandolfi deviato in angolo da Di Pasquale.
48′ – Quarto angolo Juve Stabia: Dalmasso fa suo il pallone.
50′ – Conclusione di Odjer dai 30 metri troppo centrale per spaventare Russo.
56′ – Ammonito D’Agostino per un fallaccio su Rizzo. Dubbi sul colore del cartellino.
58′ – Tiro a giro di Peralta che termina di un soffio oltre il palo.
58′ – Prima sostituzione Foggia: dentro Costa per Sciacca.
59′ Tiro-cross di Dell’Orfanello che termina sul fondo.

61′ – Contropiede di Schenetti che si allunga troppo il pallone di testa e viene fermato sul più bello da Russo in uscita bassa.
62′ – Cross dalla destra e colpo di testa di Ogunseye che termina sul fondo.
63′ – Doppia sostituzione Juve Stabia: dentro Maselli e Scaccabarozzi.
68′ – Incornata di Zigoni che termina debolmente tra le braccia di Dalmasso.
69′ – Doppia sostituzione Foggia: dentro Tonin e Frigerio per Ogunseye e Peralta.
71′ – Tiro quasi a botta sicura di Tonin che viene respinto da Vimercati, il pallone giunge su Nicolao che scocca un tiro al volo che va a spegnersi altissimo.
74′ – Quinto angolo Juve Stabia: azione prolungata che porta al tiro di Pandolfi che viene deviato nuovamente in corner.
75′ – Sesto angolo Juve Stabia: questa volta il Foggia sventa subito la minaccia.

77′ – Doppia sostituzione Foggia: Petermann e Peschetola rimpiazzano Schenetti e Di Pasquale.
77′ – Doppia sostituzione Juve Stabia: Bentivegna e Ricci sostituiscono D’Agostino e Altobellli.
82′ – Tiro di Zigoni deviato in angolo da Rizzo.
83′ – Settimo angolo Juve Stabia: nulla da segnalare.
83′ – Altro cross per Zigoni con Dalmasso che devi di istinto in angolo.
84′ – Ottavo angolo Juve Stabia: Bentivegna cerca direttamente il gol, ma trova attento il portiere del Foggia.
88′ – Sostituzione Juve Stabia: dentro Maggioni per l’esausto Peluso.
90′ – Traversa colpita da Maselli con un tiro-cross.
90′ – Quattro minuti di recupero.
90’+1 – Nono angolo Juve Stabia: Dalmasso fa sua la battuta di Bentivegna.
90’+1 – Ammonito Scaccabarozzi per una netta trattenuta.
90’+4 – Termina 0-0 il secondo tempo di Juve Stabia-Foggia, si rendono dunque necessari i tempi supplementari.

Juve Stabia – Foggia 1° tempo supplementare

91′ – Sostituzione Foggia: Iacoponi prende il posto di Chierico.
91′ – Comincia il primo tempo supplementare.
97′ – Tiro di Pandolfi respinto da Leo.
101′ – Tiri di Petermann e Peschetola respinti rispettivamente da Russo ed un difensore stabiese.
103′ – Conclusione dalla distanza di Maselli che non inquadra per poco lo specchio della porta difesa da Dalmasso.
105′ – Termina 0-0 il primo tempo supplementare.

Juve Stabia – Foggia 2° tempo supplementare

106′ – Sostituzione Juve Stabia: Santos sostituisce Zigoni.
106′ – Comincia il secondo tempo supplementare.
108′ – Ammonito Caldore.
109′ – Punizione dai 20 metri per il Foggia con Petermann che mette il pallone alto sulla traversa.
111′ – Tentativo di Maggioni dal limite dell’area che si spegne di molto fuori.
115′ – Pandolfi non inquadra la porta dal limite dell’area di rigore dopo essere stato servito di tacco da un compagno.
116′ – Quinto angolo Foggia: nulla di importante da segnalare.
120′ – Punteggio ancora a reti bianche: saranno i rigori a decidere chi tra Juve Stabia e Foggia otterrà l’accesso agli ottavi di finale.

Rigori

Maselli – Gol
Petermann – Gol
Santos – Gol
Costa – Parato
Bentivegna – Traversa
Frigerio – Gol
Pandolfi – Parato
Peschetola – Gol
Ricci – Parato

Il Foggia elimina la Juve Stabia ai calci di rigore e ottiene l’accesso agli ottavi di finale di Coppa Italia di Serie C, ospitando il Crotone allo Zaccheria!

Tabellino
Juve Stabia – Foggia 0-0 (2-3 d.c.r.)

Juve Stabia (4-3-3): Russo; Peluso (88′ Maggioni), Caldore, Vimercati, Dell’Orfanello; Altobelli (77′ Ricci), Berardocco (63′ Scaccabarozzi), Carbone (63′ Maselli); Pandolfi, Zigoni (106′ Santos), D’Agostino (77′ Bentivegna)
A disp.: Barosi, Maresca, Cinaglia, Guarracino, Della Pietra, Silipo, Picardi
All.: Colucci
Foggia (3-5-2): Dalmasso; Sciacca (58′ Costa), Di Pasquale (77′ Peschetola), Rizzo; Leo, Chierico (91′ Iacoponi), Odjer, Peralta (69′ Frigerio), Nicolao; Schenetti (77′ Petermann), Ogunseye (69′ Tonin)
A disp.: Raccichini, Nobile, Garattoni, Vuthaj
All.: Gallo

Arbitro: Stefano Milano di Taurianova
Assistente 1: Gilberto Laghezza di Mestre
Assistente 2: Giampaolo Jorgji di Albano Laziale
Quarto Ufficiale: Matteo Giudice di Frosinone

Ammoniti: 43′ Di Pasquale (Fog), 56′ D’Agostino (JvS), 90’+1 Scaccabarozzi (JvS), 108′ Caldore (JvS)
Espulsi: /