Juve Stabia, Fontana: �Non dobbiamo trascurare nessun dettaglio contro la Casertana�

0
22 views

A venti giorni di distanza dalla vittoria contro la Paganese, la Juve Stabia ritorna a respirare aria di derby. Questa volta l´avversario � la Casertana e nella conferenza stampa della vigilia Gaetano Fontana ha sottolineato la delicatezza del match: �Sar� una gara difficile – ha affermato il mister – e non perch� la Casertana ha vinto con il Cosenza, ma perch� qualsiasi partita � complicata se si mette in campo la giusta attenzione. Oggi giorno non � possibile trascurare nessun dettaglio e bisogna essere, sia a livello mentale che emotivo, dentro la partita perch� altrimenti si rischia di fare magre figure. La gara di domani nasconde molte insiedie perch�, ovviamente, la Casertana scender� in campo con la consapevolezza di affrontare la squadra che in questo momento sta guidando il campionato – ha continuato il trainer – I ragazzi sanno che ormai abbiamo suscitato quella curiosit� che cercavamo dall´inizio del campionato perch� stanno facendo cose egregie che fanno parlare di loro. Ovviamente � normale che oggi c´� maggiore attenzione da parte di chi ci affronta ed � proprio per questo motivo che noi dobbiamo guardare alle nostre potenzialit�, possibilit� e migliorare laddove possiamo farlo. L´avversario pi� temibile da questo punto di vista siamo noi stessi�.
In questo momento la Juve Stabia ha tre punti di vantaggio sulle inseguitrici, quale � il segreto per restare in vetta?: �La strada da seguire � esattamente quella che abbiamo intrapreso e percorso fino ad ora – ha asserito Fontana-. Se abbiamo ottenuto questi risultati � perch� i ragazzi hanno sposato una determinata mentalit�, ovvero scoprire cose nuove ogni giorno e trovare delle risorse all´interno di ognuno di loro.

L´unica medicina � questa, senza farsi condizionare dalla classifica. Dobbiamo continuare a giocare come stiamo facendo, sia perch� dobbiamo continuare il nostro percorso di crescita per eliminare gli errori e i difetti che puntualmente emergono, sia perch� il campionato � ancora lungo e le inseguitrici faranno tutto il possibile per risalire la classifica. Noi dobbiamo prestare la giusta attenzione al presente, continuare a lavorare con la testa china, con grande seriet� e umilt�, sapendo che abbiamo tanto da vincere�.
Gli indisponibili?: �Mancano ancora 24ore per cui � inutile fare previsioni o anticipare cose che non possono essere veritiere. Abbiamo ancora la seduta di oggi e la mattinata di domani per valutare alcune cose e per prendere le dovute decisioni con tutta serenit�.
Domani circa 800 tifosi stabiesi saranno al seguito della squadra gialloblu in quel di Caserta: �� un dato importante quello che siamo riusciti ad ottenere adesso sia in casa che fuori – ha commentato il mister- I rgaazzi dovranno cercare di coinvolgere i tifosi ancora di pi� perch� io so quello che questa piazza � in grado di fare. Noi attraverso quello che facciamo in campo dobbiamo cercare di arrivare al cuore della nostra gente per avvicinarli a questi colori, a questa squadra e per vedere lo stadio pieno. Abbiamo bisogno di calore intorno a noi�

fonte: stabiachannel.it