JUVE STABIA: maxischermo al Menti. Bobbio, “Evento da vivere insieme”

0
33 views

In occasione della partita Atletico Roma-Juve Stabia di domenica 19 giugno, l�Amministrazione comunale ha disposto l�installazione di un maxi-schermo (6×4 mt), presso lo stadio cittadino �Romeo Menti�, per consentire ai tifosi e ai cittadini in genere, che non potranno seguire in trasferta al Flaminio la squadra gialloblu, di partecipare in maniera collettiva a uno degli eventi sportivi cittadini pi� importanti degli ultimi anni, che potrebbe portare la Juve Stabia in serie B. L�ingresso allo stadio, previsto per le ore 15 presso gli accessi della tribuna coperta e scoperta, � gratuito.
�Cerchiamo in questo modo concreto di manifestare alla squadra la vicinanza di una intera citt� in questo delicatissimo momento che, ne sono certo, coroner� un sogno atteso tanti anni�, ha commentato il sindaco, Luigi Bobbio.
�Con l�installazione del maxischermo, peraltro, cerchiamo di dare non solo ai tifosi, ma a un�intera citt�, il modo di vivere tutti insieme questo grande momento di gioia e di speranza, nella convinzione di poter poi celebrare il coronamento del sogno. Colgo l�occasione, inoltre, per ringraziare il prefetto di Roma e il questore della Capitale per la grande attenzione mostrata alla nostra citt� nel disporre l�ampliamento del numero di tifosi autorizzati ad entrare allo stadio �Flaminio� di Roma, nonch� per il graditissimo gesto di accoglienza che � stato fatto nel disporre non solo il parcheggio gratuito per i pullman dei tifosi e per le auto di coloro che vorranno recarsi a Roma con mezzi propri, ma anche il servizio gratuito di accompagnamento dall�area di sosta allo stadio, e ritorno. Sono convinto che la grande felicit� che certamente ci verr� regalata sar� vissuta e manifestata da tutti gli stabiesi, tifosi e non, con grande compostezza e correttezza�, ha concluso Bobbio. �Dopo esserci impegnati, in ogni ambito, al fine di rendere quanto pi� piacevole e festoso un appuntamento sportivo memorabile per la nostra
citt�, ha dichiarato invece l�assessore Giovanni de dngelis, �� giunto il momento dell�attesa. Il cuore batte forte e, nel sentirmi vicino come cittadini, tifoso e politico alla societ�, alla squadra e al tecnico Braglia, mi rivolgo in modo particolare ai giocatori affermando come di consuetudine in casi del genere: forza ragazzi, regalateci un sogno!�

Fonte: resport