La presentazione di mister Bonacina (VIDEO)

0
19 views

VIDEO – Di seguito la conferenza stampa di presentazione del nuovo tecnico rossonero Valter Bonacina.

Il nuovo tecnico rossonero convinto di potersi misurare tra i professionisti anche grazie alla presenza in Societ� di un ottimo intenditore come Peppino Pavone.
� Sono orgoglioso di essere qui quest�oggi e devo ringraziare pubblicamente la Societ� che mi d� la possibilit� di allenare in una piazza dal passato importante. Sono reduce da un�esperienza di 6-7 anni come allenatore in seconda prima di dedicarmi al settore giovanile dell�Atalanta. Ho deciso di misurarmi per la prima volta tra i professionisti accettando al volo questa proposta e spero di vincere questa sfida �. Cos� parl� Valter Bonacina neo tecnico rossonero presentato questo pomeriggio nella sala conferenze dello Stadio � Pino Zaccheria � alla presenza di stampa e tv.
Convinto assertore di un 4-3-3 classico � l�ennesima scoperta di Peppino Pavone che lo ha convinto a scegliere Foggia. Il tecnico ha indicato proprio nel Direttore sportivo l�uomo che lo ha fatto propendere per questa scelta considerato l�intenditore che ha dato tanto al calcio italiano.
� Chi mi ha preceduto � un grande uomo ed un grande allenatore e questo � fuor di dubbio �. La Societ� ha fatto una scelta che parte sin da oggi. Dobbiamo lavorare e costruire insieme una bella squadra che possa ottenere ottimi risultati. Certo il calcio professionistico � tutta altra cosa, un mondo difficile ma il campo � sempre lo stesso. Quindi non mi spaventa incominciare questa avventura �.
� Lavorer� con tanti giovani e sar� importante farli sentire tranquilli. Vengono in una piazza dove sanno di giocarsi il futuro. Punter� molto sulle motivazioni. Saranno la mia sfida e sono sicuro che alla lunga il lavoro con i giovani paga. Facendo leva anche e soprattutto sul loro entusiasmo �.
� Il nostro obiettivo sar� quello di costruire un bel gruppo che possa fare bella figura ma possibilmente capace anche di vincere. L�importante sar� dimostrare che si pu� fare spettacolo con l�organizzazione di gioco �.

Il Direttore assicura di aver concluso delle trattative ma non fa nomi per evitare la concorrenza sleale e agguerrita di altre Societ�.
モ Abbiamo scelto Bonacina dopo essere stati tutti davvero titubanti in merito. Eravamo indecisi se continuare con il filone zemaniano o addirittura percorrere strade completamente diverse. Alla fine abbiamo deciso che, in previsione del fatto che tutti i calciatori della passata stagione andavano via, era meglio ricominciare tutto ex novo a cominciare dallメallenatore giovane a finire ad un gruppo di giovani di prospettiva モ.
Del gruppo della passata stagione, al momento, hanno dato la loro disponibilit� a rimanere in rossonero solo Tomi e Perpetuini. A tal proposito Pavone � molto chiaro: � Purtroppo tanti rossoneri del campionato scorso avevano espressa la volont� di rimanere a Foggia ma poi una volta lontani da qui hanno declinato l�invito. Prendete Kone. A lui avevamo prospettato la fascia di capitano. Si era detto felice di rimanere poi all�improvviso ha chiesto di andare in B. Come lui anche Laribi, Romagnoli e tanti altri. Sau e Burrai ci hanno chiesto di andare in B e Cellino ha sparato cifre importanti che questa Societ� non pu� permettersi. Tutte queste situazioni ci hanno fatto propendere per un cambiamento radicale �.
� Oggi non posso farvi nomi di calciatori che vestiranno rossonero la prossima stagione anche se abbiamo concluso gi� delle operazioni. Dopo il primo luglio saremo pi� precisi considerato che c�� da guardarsi da azioni di disturbo di altre Societ� �.

Testo: Tiziano Errichiello