L’arco rossonero ha una freccia in più. Benvenuto D’Ursi

0
269 views

Il Calcio Foggia 1920 rende noto di aver acquisito a titolo temporaneo con opzione di riscatto dalla S.S.C. Napoli il diritto alle prestazioni sportive di Eugenio D’Ursi.

L’attaccante si lega al club rossonero fino al 30 giugno 2023.

Eugenio D’Ursi nasce a Napoli il 7 maggio 1995.

Al termine della stagione 2016/2017 dopo un’esperienza all’Arezzo, il presidente Nicola Canonico e il direttore sportivo Emanuele Belviso lo portano al Bisceglie.

Con la maglia nerazzurra stellata riceve solo applausi e l’anno dopo, nel 2018/2019, è il Catanzaro a puntare sull’ala sinistra “Made in Naples”. Con i calabresi arrivano 14 gol, numeri che attirano l’interesse del Napoli. Il club partenopeo acquista il cartellino e cede a titolo temporaneo Eugenio D’Ursi prima al Bari e poi al Pescara.

“Quando il direttore Belviso e il presidente Canonico mi hanno chiamato non potevo dire di no. Mi hanno subito spiegato l’importanza del progetto. Una piazza calda come Foggia è il sogno di ogni giocatore. Sono a disposizione del mister e dei compagni. Insigne e Baiano? Sono due grandi giocatori, nati a Napoli, che hanno dato tanto al Foggia. Sono qui per fare cose importanti e lasciare il segno. Forza Foggia”, commenta Eugenio D’Ursi ai microfoni del club rossonero.

fonte: calciofoggia1920.net