Le notizie da San Benedetto del Tronto

0
37 views

In vista della prossima gara interna del Foggia, facciamo una piccola rassegna stampa di quello che i siti dedicati alla Sambenedettese ci offrono. Iniziamo dal sito ufficiale, ovvero sambenedettesecalcio.it che si sofferma sulla gara vinta contro la Vis Pesaro e sulle conseguenze della stessa. Infatti hanno lavorato a ritmo ridotto tutti i calciatori scesi in campo contro l’undici biancorosso, mentre Martusciello, fermo la scorsa settimana per lievi problemi fisici, ha ricominciato ad allenarsi. Persistono invece i problemi per Camillucci che non ha ancora ripreso e per il forte attaccante Kanjengele che molto probabilmente non sarà della partita. La voce ufficiale della Sambenedettese, inoltre, informa i propri sostenitori, intenzionati a raggiungere Foggia, che i tagliandi a disposizione sono ben 5846, in quanto è stata riservata a loro l’intera curva Nord. Sambnews.it, invece, si sofferma sulla crisi tra tecnico e tifosi, nata ufficialmente domenica scorsa. A dire il vero i primi malumori erano sorti già nella gara esterna giocata a Martina, quando i calciatori rossoblu subirono il gol del pareggio nei minuti finali. La contestazione messa in scena nell’ultima partita è stata accompagnata da cori e striscioni ed “aiutata” anche dall’ennesima prestazione non esaltante della squadra, nonostante la preziosa vittoria ottenuta. Proprio questa sofferta vittoria, viene vista come la possibile svolta del campionato verso un posto play off. Per la verità, il sogno play off, nonostante i risultati, non è stato mai abbandonato dai sostenitori della Samb che proprio per incompatibilità dei risultati della squadra con le loro ambizioni avevano inscenato all’inizio del girone di andata un’altra contestazione, questa volta verso la famiglia Gaucci rea di considerare la Sambenedettese come terza squadra dietro a Perugia e Catania. Una contestazione che aveva portato ad un disimpegno dei Gaucci, che comunque pur rivoluzionando la squadra hanno deciso di onorare il campionato della Samb fino alla fine. L’ultima considerazione spetta proprio ai tifosi. Nell’ultima gara giocata al Riviera delle palme un grosso striscione rivolto verso la curva dei sostenitori rossoblu recitava:”Tutti a Foggia!”. La presenza dei tifosi della Samb dovrebbe essere abbastanza consistente per un incontro molto sentito dalle due tifoserie, che può valere la possibilità di continuare a sperare nei play off. (nella foto la squadra della Sambenedettese da www.sambnews.it)