Le Queens sᄡimpongono 2-0 sul Don Tonino Bello Molfetta

0
16 views

Continua la marcia in campionato per le Queens Foggia.
Ancora una volta le mura amiche del “K3-Sporting Club” fanno da cornice ad una vittoria delle ragazze del Presidente Alvino, che superano il Don Tonino Bello Molfetta per 2-0.
Nelle battute iniziali, la squadra ospite sembra aver in mano il pallino del gioco: le biancorosse tengono molto palla, ma non trovano varchi nella difesa foggiana; le satanelle, dal canto loro, giocano una gara attenta in difesa, pronte a colpire in contro piede.
Verso la metà della prima frazione di gioco, la prima scossa la offre la squadra ospite: Berardi ruba palla a centrocampo e s’invola verso la porta foggiana, ma l’estremo Di Dio fa buona guardia. Dopo questo guizzo, le molfettesi non riusciranno, però, più a rendersi pericolose, e i loro tentativi si infrangeranno contro la buona guardia costruita da Capitan Forchignone e dal numero 10 foggiano Mazzaro.
Al primo affondo, su finale di tempo, sono le “Regine” a portarsi in vantaggio: Salatto ruba palla a centrocampo e, su assist di Mazzaro, trafigge il portiere in uscita, con un colpo d’esterno sul palo lontano. Nella seconda frazione di gioco il ritmo si alza, le azioni si susseguono più velocemente, vista anche la spinta delle ospiti per raggiungere il pareggio. Le satanelle foggiane non restano però a guardare, e si rendono insidiose con una punizione di Mazzaro, e con una discesa di Capitan Forchignone, abilmente sventata dal portiere avversario.
Ma è proprio da un’azione simile del capitano foggiano che nasce il gol del raddoppio: il portiere Di Dio pesca, direttamente da rinvio dal fondo, Forchignone, che batte a rete; il tiro viene deviato dal portiere molfettese, che non riesce però ad allontanare dall’area, e sul pallone si avventa lesta ancora Salatto, che deposita agevolmente a porta vuota.
Sul 2-0, le ospiti sembrano non avere più la voglia di recuperare la partita, che le “Regine” riescono, invece, ad amministrare agevolmente fino al triplice fischio finale.
La vittoria odierna tiene le ragazze foggiane a contatto con la parte alta della classifica che vede in testa, a due punti dalle foggiane, il gruppo formato dal Real Statte, Team Bisceglie Girl e Martina Calcio femminile (ancora a punteggio pieno).
E domenica prossima, 18 novembre, la quinta giornata di campionato offre alle “Regine” una partita particolare: presso il campo della parrocchia “Santo Spirito”, alle ore 11, andrà di scena il derby contro le cugine della Focus Foggia.