Lega Pro, continua la battaglia alle frodi sportive

0
18 views

Dopo la presentazione, nell�estate scorsa, dell�accordo con Sportradar, societ� leader a livello mondiale, specializzata in particolare nei servizi anti-frode e di integrit� dei dati relativi alle scommesse sportive, � seguita la fase di formazione dapprima dell�Ufficio Integrity della Lega Pro, per passare ora agli arbitri ed alle societ� di Lega Pro.

La Lega Pro, venerd� 13 gennaio, ha infatti promosso al Centro Tecnico di Coverciano un incontro-confronto tra i propri club e la classe arbitrale al quale interverr� la Fifa e Sportradar sul tema delle frodi sportive e delle attivit� messe in campo per combatterle.

Alla giornata parteciperanno anche il presidente della F.I.G.C., Giancarlo Abete e dellメA.I.A., Marcello Nicchi.

Dopo l�apertura del presidente della Lega Pro, Mario Macalli, interverr� Chris Eaton, Head of Security FIFA sul tema dell�importanza della prevenzione e delle attivit� di lotta alle frodi sportive, mentre Lorenzo Caci, Business Development Sportradar e Darren Small, Director of Integrity Sportradar illustreranno il funzionamento del Fraud Detection System e delle modalit� d�attuazione della seconda fase di formazione che inizier� il giorno stesso col workshop con gli arbitri della CAN PRO e che proseguir� attraverso incontri specifici per le societ�, a partire dai settori giovanili delle stesse.

�Questo incontro � un� ulteriore tappa, tangibile che segue la direzione che ci siamo prefissati – dichiara Mario Macalli, presidente della Lega Pro – ovvero contrastare chi opera illeciti sportivi attraverso strumenti incisivi e concreti. Infatti questa seconda fase di formazione per le nostre societ�, ci consente di lavorare per la diffusione capillare nel territorio delle attivit� volte a combattere le frodi sportive. Con ci� la Lega Pro conferma la propria ferma condanna contro ogni pratica illecita�.

Dal mese di agosto scorso ad oggi, Sportradar ha monitorato, tra campionati e Coppa Italia, 844 gare di Lega Pro. Precede questo incontro, il confronto, a chiusura del girone di andata dei campionati di Lega Pro, tra i presidenti di Prima e Seconda Divisione, il designatore della Can Pro, Stefano Farina e gli arbitri.

Fonte: lega pro