LEGGENDO QUA E LA´… Foggia, ora c´è aria di epurazione

0
29 views

Sebastiano Sapienza e Giovanni Costanzo; ecco cosa rimarrebbe del Foggia edizione 2003-2004 (nella foto) Dopo gli addii a Umberto Brutto (passato al Manfredonia) e all´ex capitano Marco Pennacchietti,la dirigenza rossonera sembra essere orientata a rescindere i contratti di altri membri della vecchia guardia. Come ha confermato lo stesso Ciccio Caruso ad alcuni quotidiani sportivi, anche Antonio Efficie, Lillo Catalano, Eddy Mengo, David Stefani non rientrerebbero nei programmi societari. Sorprendono soprattutto gli ultimi sviluppi riguardanti Catalano (la quale riconferma era stata esplicitamente richiesta da Giannini) e Mengo con quest´ultimo che nelle prime fasi della trattativa sembrava essere in sintonia con la dirigenza rossonera. Anche per Del Core e Mariniello c´è stata un´accelerata (verso le cessioni) nella giornata di ieri. In particolare si sarebbero fatte avanti in maniera concreta rispettivamente Arezzo e Catania. Si complica, invece, la trattativa con l´Udinese che avrebbe dovuto riportare in Capitanata Alejandro Da Silva, mentre Tommaso Chiecchi ha dichiarato di aspettare notizie da Foggia prima di accettare definitivamente il passaggio al Vittoria. Sfuma l´arrivo di Scalise dal Montevarchi; per lui passaggio alla Sangiovannese insieme ad un altro ex rossonero: Giuseppe Perrone.