Marco Marchionni: “A Foggia abbiamo creato una magia”

0
237 views

Si è interrotta appena due giorni fa l’esperienza rossonera di Marco Marchionni, tecnico che ha guidato il Foggia nella scorsa stagione e che ora osserva alla finestra in attesa della chiamata giusta per ripartire. “Sono scelte che nel calcio ci sono, si fanno. Non voglio polemizzare, ma ognuno è libero di prendere le proprie decisioni. Ci sta che la nuova società abbia idee diverse. Riportare Zeman a Foggia credo sia un atto importante anche per la città, va bene così”, le sue parole a tuttocalciopuglia.com.

Marchionni poi aggiunge: “Il percorso è stato bello, son contento di essermi messo in gioco e di aver fatto capire le mie idee in poco tempo. Sono stati bravi i ragazzi, ho allenato un gruppo che ha fatto cose inimmaginabili. E il mio ringraziamento va a loro, si era creato qualcosa di magico con chi ha giocato e con chi ha lavorato dietro le quinte, da Corda a Valente. Quando sono arrivato c’era molto scetticismo, ma tutti i calciatori si sono messi a mia disposizione e io li ho aiutati: non ho fatto il padre padrone, ho solo cercato di trasmettere la mia filosofia di calcio. Ripeto: abbiamo creato una magia. Tifosi? Non ero mai stato qui, nemmeno da calciatore. Ho visto video, c’è chi mi ha raccontato che lo Zaccheria pieno è un ambiente infernale. E che ti spinge a dare qualcosa in più. Sarebbe stato bello averli con noi”.