Marino: “Non c´è stato alcuno scontro con la società”

0
43 views

Pasquale Marino, tecnico del Foggia, è a Modena dove sta seguendo uno stage al fine di ottenere il patentino di allenatore di prima categoria. Seguirà l´allenamento di oggi pomeriggio della squadra di Malesani, prima di rientrare in tarda serata in capitanata. Da noi raggiunto telefonicamente il tecnico, con le sue parole riporta il sereno e comunque sminuisce le tensioni venutesi a creare negli ultimi giorni in casa Foggia “Non c´è stato alcuno scontro ma solo un chiarimento con i vertici societari in merito alle dichiarazioni apparse sui giornali nella mattina di domenica. Io faccio l´allenatore e devo preoccuparmi solo di preparare nel modo migliore la partita”. Il tecnico chiarisce anche quello che è il suo giudizio sulla campagna acquisti che si è conclusa da pochi giorni “Anche dopo gli ultimi arrivi continuo a pensare che è la salvezza il nostro obiettivo, ma nel caso in cui arrivasse qualcosa di più, state certi che sarò io il primo a gioirne. Ma da qui a dire che arriveremo ai play-off ce ne passa. Se voi guardate le altre (Benevento, Acireale, Sambenedettese e Catanzaro) -continua Marino- vi accorgete di come hanno continuato ad investire per potenziare ulteriormente le squadre e lottare con più decisione per la promozione”. Il tecnico siciliano smussa gli angoli di una pericolosa polemica, insomma, e pensa all´immediato futuro. “Ora dobbiamo pensare a trovare la giusta tranquillità e l´opportuna concentrazione per affrontare questo difficile trittico di partite”. Insomma, in casa Foggia sembra esser ritornato il sereno. Oggi pomeriggio intanto l´allenamento sarà diretto ancora dall´allenatore in seconda Massimo Mezzini.