Matera, Infantino: “Spero si dia continuit� al progetto. Richiesto? Vi spiego tutto”

0
21 views

Da gennaio � tornato nella sua terra natia e ha trascinato il Matera con le sue reti. Ha eguagliato e superato il numero di reti che aveva segnato l�anno scorso, raggiungendo quota venti in stagione. Stiamo parlando di quello che, probabilmente, � stato il miglior acquisto dell�era Columella: Saveriano Infantino.

Il bomber biancoazzurro ieri � stato ospite della trasmissione “C Siamo”, che va in onda dal Matera Club. L�attaccante di Tolve ha fatto il punto in casa Matera dando molto spazio, ovviamente, al futuro, ma anche all�ultimo impegno di sabato con il Monopoli. Infantino ha parlato subito del futuro del Matera, che dopo questa ottima stagione, deve ovviamente confermare e migliorare quanto di buono fatto. Su questo il centravanti ha detto: “Spero si dia continuit� al progetto, nel calcio come ho sempre detto nulla � scontato e pu� succedere di tutto. Non si pu� sapere cosa far� il mister, il direttore, gli altri giocatori. Sulla partita contro il Monopoli posso assicurare che tutti suderanno la maglia per ottenere il risultato positivo, poi io spero di incrementare il bottino dei gol”.

Successivamente, Infantino ha parlato del suo di futuro, affermando: “Le richieste fanno sempre piacere, ma la verit� � che non ne so nulla. Nessuno mi ha contattato. Lo ribadisco: qui sto a casa e sto benissimo, ho altri due anni di contratto. Il campionato finisce domenica, certi discorsi vanno rimandati alla fine, per me non ci sono problemi qui a Matera”.

A seguire, elogi a mister Padalino da parte dell�attaccante biancoazzurro, che ha detto: “L�importante era avere il mister durante gli allenamenti, forse la domenica qualcosa l�abbiamo persa in termini di concentrazione. Il mister come tutti sanno � molto preparato e molto bravo”.

Infine, un giudizio sul campionato e in particolare sulla neopromossa Benevento: “Onestamente penso che sia andata in Serie B la squadra pi� forte, il Benevento � stata quella pi� continua e tosta. � la squadra che mi ha impressionato di pi� insieme al Foggia”.

fonte: tuttomatera.com