Matera, Papini: “Giorno dopo giorno dei miglioramenti”

0
24 views

Soffre a svolgere il ruolo di spettatore. Perch� nella sua lunga carriera mai li era capitato di restare fermo per cos� tanto tempo. Romeo Papini, per�, da circa due settimane e a Cesenatico per potersi curare e cercare di eliminare definitivamente un problema che lo perseguita da tempo.

PROBLEMA DA SUPERARE � Papini, per�, guarda positivo e ai colleghi del Quotidiano del Sud, edizione Basilicata, afferma: “Quando andai in panchina contro il Catanzaro, la sensazione era quella di una ripresa. Ma quando ho iniziato a lavorare con la squadra, su un certo tipo di esercizio il dolore � tornato. La cosa importante � che in questo momento si � capito di cosa si tratta. Si sta lavorando per poter recuperare al meglio. Ogni giorno che passa si vedono miglioramenti. Al momento, per�, � impossibile parlare di tempi di recupero. I dottori hanno una loro tabella, ma quel che pi� conta � come rispondo alla cura. La cosa importante � che si vuol essere certi che il problema venga superato. In questo momento mi manca l�adrenalina della partita. Vengo da alcune stagioni dove ho giocato sempre e per me pensare di saltare una settimana di allenamento era gi� un incubo, figuriamoci adesso che sono due mesi che non gioco”.

MATERA NEL CUORE � Papini, per�, nonostante i quasi 800 chilometri dalla Citt� dei Sassi segue la sua squadra e su questo, afferma: “La squadra sta gi� facendo vedere grandi cose. Spero di tornare il prima possibile per mettermi a disposizione e per poter dare il mio contributo alla causa. Sin dall�inizio si sapeva che noi, Lecce, Foggia e Juve Stabia avremmo lottato per il primato. � un campionato avvincente, ma allo stesso tempo ancora lungo. Noi potremo dire la nostra fino in fondo”.

fonte: tuttomatera.com