Michele Rocca (Calcio Foggia 1920): “Finalmente si torna a giocare”

0
179 views

“Non vediamo l’ora di tornare a giocare, è passato un mese dall’ultima gara, abbiamo passato le ultime tre settimane a lavorare e siamo certi di arrivare pronti per domenica”.

Voglia di calcio!
Non ce l’hanno solo i tifosi che non vedono l’ora di rivedere all’opera i rossoneri ma anche gli stessi calciatori. L’emergenza Covid, ha costretto la Serie C a far saltare le prime due giornate del 2022 e, purtroppo, sembra non essere ancora finita: “Ogni giorno purtroppo abbiamo il timore che il Covid possa colpire qualcuno – ammette il centrocampista rossonero – attualmente sono in cinque a non essere disponibili per domenica vediamo cosa succede fino ad allora”.

Poi si passa alle considerazioni personali: “Ora sto bene – fa sapere Rocca – ma ho passato due mesi difficili. L’infortunio patito alla caviglia a Picerno mi ha fatto soffrire, peccato perché fino ad allora stavo bene. Paragoni con lo scorso anno? Beh in termini di gol è andata peggio, cinque gol l’anno scorso uno solo quest’anno, ma le prestazioni sono state sempre di alto livello. Ora sto bene e voglio recuperare il tempo perso”.

Magari anche in un ruolo non suo. L’assenza di Petermann lascia un buco in mezzo al centrocampo, e Rocca, all’occorrenza, è pronto: “Lo scorso anno ho giocate le ultime otto gare come play, io sono abbastanza duttile e pronto a giocare in tutti i ruoli”.

fonte: calciofoggia1920.net