MONZA: primi tempi da Playoff, ma secondi tempi da Playout …

0
16 views

Fine del primo atto, ovvero della prima parte del campionato, e quindi tempo di “dare i numeri” ossia di leggere fra le righe dei tabellini delle 17 partite sin qui disputate. Un dato allarmante viene subito al pettine, un dato del quale chi si dovr� occupare di rinforzare questo Monza nel mercato di riparazione di gennaio non potr� non tenere conto: questa squadra � incapace non solo di rimontare, ma persino di recuperare, ossia di riconquistare il risultato una volta “andato sotto”. Solo in un´occasione infatti i biancorossi sono stati capaci di raddrizzare un risultato: � successo alla terz´ultima di andata, quando a far visita al Monza nel posticipo serale del Brianteo fu il Como. In quell´unica occasione il Monza seppe rimontare il gol di svantaggio con Colacone (al 94´ e oltre…). Per il resto il vuoto assoluto tanto che, e si badi bene perch� il dato � clamoroso, il Monza ha perso nei 17 secondi tempi sin qui disputati la bellezza di 11 dei 24 punti racimolati nei primi tempi.

Ed ancora pi� clamoroso � il dato gi� evidenziato dalle colonne de Il Cittadino: se il campionato dovesse tenere conto solo dei risultati dei primi tempi il Monza, per effetto dei 24 punti citati qualche riga fa, sarebbe al quinto posto della classifica… Avete capito bene: il piena zona promozione, altro che playout! Un Monza quindi tanto instabile, insicuro, inconsistente, privo di concentrazione da perdere la bellezza di 11 punti nei secondi tempi e, si badi bene, incapace di recuperarne (zero sono infatti i punti recuperati nelle seconde frazioni di gioco).

La classifica “prima dell´intervallo” vedrebbe sempre in testa la coppia Ternana-Taranto (35 e 30 punti) seguiti dal Como con 27 e dal Monza con 24. In fondo alla classifica si troverebbero il Foligno e l´Avellino con 9 punti. Al contrario dei Monza, proprio gli irpini sono la formazione che ha racimolato pi� punti nei secondi tempi (ben 12). Ecco, nel dettaglio, i punti lasciati “negli spogliatoi” da Motta e la sua truppa: 2 con Pro Vercelli, Tritium, Pavia, Taranto,e Pisa, 1 punto con il Benevento.

Pu� consolare (ma � ben poca cosa…) solo il fatto che ben 8 degli 11 punti sono stati persi nelle prime 9 giornate di campionato, da l� in poi nelle restanti 8 il Monza ne ha persi tra un tempo e l´altro “solo” 3. Ci sia concessa una battuta per chiudere: siamo sicuri che il t� dell´intervallo faccia bene ai biancorossi? O forse sarebbe meglio passare ad una tazzina di caff� per mantenere la giusta tensione o forse ancora ad una di camomilla per non lasciarsi vincere dall´apprensione degli ultimi minuti? Medico e massaggiatore ci pensino, please…

Fonte: monza-news