Novelli:”Potevamo crederci di pi�”

0
20 views

Novelli a conto tv:”Abbiamo provato a giocare palla a terra perch� a noi piace far partire il gioco dalla difesa. Appena iniziavamo, per�, ci saltava la palla tra i piedi per le cattive condizioni del terreno del Torre ed abbiamo rischiato in alcune occasioni di prendere anche gol sulle ripartenze. Potevamo crederci di pi� oggi ma mancano ancora tre partite alla fine della stagione e soffriremo fino alla fine. A costo di essere ripetitivo ribadisco che il problema di oggi � stato proprio il campo che non ci ha permesso di giocare come volevamo. Poi la Paganese ci ha dato fastidio e nell�arco di questo campionato ha fermato diverse grandi. Contro di loro abbiamo rischiato solo su qualche lancio lungo. Noi facciamo la corsa solo sul Foggia perch� se guardi gli altri non sei forte, sei debole dentro. La sconfitta dell�andata contro il Lanciano ci ha lasciato l�amaro in bocca aprendo una serie di problemi. Dobbiamo pensare a vincere”.