Ora guida la Viterbese. Stasera Lanciano-Crotone

0
21 views

Molto, in questa ventisettesima giornata di campionato, è avvenuto ben oltre il novantesimo mintuo. A Foggia Da Silva ci ha salvati da un altro defraudante pareggio contro il fanalino di coda, ma non è l´unica prodezza sul filo di lana. A Pesaro, ad esempio Staffolani ha tolto le castagne dal fuoco nel match contro lo sfortunato Paterò, mentre a Viterbo il Taranto che ha retto l´urto del padroni di casa, s´è arreso anch´esso in zona Cesarini. Ne consegue che i laziali si riprendono la prima posizione, almeno sino a stasera, quando scenderà in campo il Crotone, di scena a Lanciano. Il Catanzaro batte il Giulianova, mentre un altro mezzo passo falso è stato compiuto dall´Acireale raggiunto (al 90´, neanche a dirlo!) dal caparbio Sora. Bene, benissimo è andata al Benevento che al Santa Colomba ottiene un sonante ed importante 4-0 ai danni della diretta concorrente Samb. I sanniti ora sono in quinta posizione (ma anche gli stregoni attendono l´esito del posticipo), mentre il Foggia scavalca il Teramo sconfitto sorprendentemente sul proprio campo dalla Fermana. Bel colpo anche del Chieti, corsaro (2-1) a Martina.