Ore 22.00 Ciarambino: “Zeman ci ha chiesto tempo per decidere. Ha lasciato il Foggia perch� il calcio � malato”

0
22 views

Vi riportiamo le dichiarazioni rese dall�avvocato Ciarambino in conferenza stampa ai giornalisti: “Abbiamo avuto un lungo colloquio con mister Zeman. Tutti ci chiedono se Zeman resta o no, ma una risposta a questa domanda potremo darla in modo definitivo solo nei prossimi giorni. Questa societ� aveva denunciato la situazione del calcio scommesse gi� in precedenza, anche in Lega e in Figc, e quello che avevamo dichiarato � risultato reale. Casillo e Zeman avevano previsto tutto ci� e avevano ragione. Tra gli indagati ci sono anche nostre dirette concorrenti ai playoff. Tra gli intercettati c�� anche il signor Bassi, un amico diretto della Nocerina, che ha preannunciato telefonicamente ben quattro risultati risultati poi esatti: questo � un fatto di una gravit� eccezionale. Noi abbiamo un allenatore che � l�emblema della lealt� sportiva e su dati oggettivi abbiamo valutato, e cos� si � verificato, che questo era un campionato viziato. Se ci� venisse tutto confermato dalla magistratura, alla nostra societ� sarebbe stato pregiudicato di fatto l�accesso ai playoff. Zeman quando diceva “sono sfiduciato” si riferiva proprio a questo. Le sue erano sensazioni, ma poi di fatto sono risultate essere la realt�. Questo era il motivo per il quale il mister non voleva pi� allenare il Foggia. La nostra societ� ha gi� chiesto di sciogliere la clausola compromissoria per costituirsi parte civile di questo processo. Il mister ha bisogno di riflettere ancora qualche giorno, anche alla luce di ci� che sta accadendo in questi giorni. Dateci il tempo affinch� possiamo metabolizzare queste situazioni. Con il mister ci siamo parlati chiaramente e abbiamo deciso di concedergli tutto il tempo necessario per poter maturare una decisione. A voi chiedo solo di avere pazienza ancora per qualche giorno e di rispettare la scelta che far� mister Zeman, qualunque essa sia. Credo che per i primi giorni della prossima settimana ci sar� comunicata la sua decisione. Abbiamo, in ogni caso, rassicurato il mister sulla costruzione di una rosa fortemente competitiva con l�innesto di elementi importanti in rosa per perseguire grandi traguardi nella prossima stagione. La mia sensazione? Secondo me Zeman ci ha ripensato un po� e rester� con noi, ma, ripeto, � una mia sensazione. Tornando agli scandali del calcio: noi, sicuramente, faremo di tutto per tutelare la societ� e, qualora fosse possibile, per farci dare ci� che ci � stato tolto da qualche nostra diretta concorrente attualmente indagata.”.

Foto: Antonello Forcelli