Padova, Bisoli: “Il 3-5-2 � il vestito adatto per questa squadra: primo obiettivo mantenere la categoria”

0
42 views

Queste le dichiarazioni di Pierpaolo Bisoli alla vigilia di Padova-Monza: �Le tre settimane di ritiro sono passate veramente bene. Sono molto contento di queste tre settimane, � chiaro che venire gi� oggi da 23 gradi a 34 non � semplice e sar� necessario abituarsi subito. Non siamo al 100%, abbiamo tarato la preparazione sul campionato. Ci siamo preparati in tal senso, il Monza arriva a questo appuntamento con una partita in pi� sulle gambe. Fra amichevoli e turni ci saranno sicuramente sorprese importanti, l�obiettivo � quello di andare ad affrontare il Bologna. Il Monza � arrivata bene in campionato e ci sar� da sudare. Abbiamo lavorato sul 3-5-2, per cercare di dare un�identit� importante, abbiamo gi� affrontato la Sampdoria e vedo che tutti sono soddisfatti. Ho visto le interviste ai giocatori e capisco che questo modulo li coinvolge e si sentono responsabilizzato. Credo che il 3-5-2 sia un abito adatto per questa rosa, la categoria la conosco e sar� completamente diversa dalla C1. L�ho fatta e ho avuto la fortuna per due anni di vincerla. Non ci sono partite scontate, le tre retrocesse hanno fatto tre squadre nettamente superiori alle altre. Il resto sembra un campionato a parte. Il nostro primo obiettivo � il mantenimento della categoria. Sul mercato ci manca qualcosa, la societ� � stata brava a darmi il 90% della rosa, ma sappiamo che dovremo ancora fare almeno un paio di ritocchi. Servono giocatori adatti al nostro Padova, che siano prima uomini e poi giocatori. Il Rende lo scorso anno? Ci metterei la firma a passare come l�anno scorso. Sarei un pazzo ad aver improntato la preparazione per battere il Monza. Quest�anno il ritiro � stato molto agevolata dal fatto che c�erano almeno 13-14 giocatori che erano gli stessi dello scorso anno. L�entusiasmo non � calato, i nuovi hanno dovuto calarsi in una nuova realt�. L�anno scorso perdemmo 3-0 a Meda col Renate e poi vincemmo il campionato. Il rinvio del campionato? Non dobbiamo avere scuse, ho detto alla squadra che dobbiamo prepararci come se si giocasse. Mi vien da dire che il calcio non pu� andare avanti in questa maniera, non sappiamo ancora i calendari, non sappiamo le squadre di B e di C e magari anche qualcosa di A. Sono state cancellate tre piazze importantissime come Bari, Cesena ed Avellino. Se ci sono leggi straordinarie da fare, bisogna farle e poi seguirle. Sarno sar� squalificato, Serena non ci sar� e Scevola si � fatto male. Piovanello � un po� attardato, l�unico che potr� andare in tribuna sar� il terzo portiere. Saremo una delle squadre pi� giovani in Serie B�.

fonte: padovagoal.it