Padova, Trevisan: �Il ritiro � giustamente fatto per soffrire! Sar� un campionato tosto, ma con i tifosi al nostro fianco�

0
47 views

Trevor Trevisan intervistato da Calcio Padova Tv a Masen di Giovo: �Conoscendo il mister non potevo che aspettarmi un ritiro cos�! Scherzi a parte, ci stiamo preparando bene. Il ritiro � fatto per soffrire e buttare gi� i liquidi presi durante l�estate, ed � giusto cos� Alta intensit� anche nella partitella finale? � il minimo, anche perch� se ti viene meno la voglia di fare la partitella o se quando perdi non ti arrabbi pi� non � un buon segnale! Credo che questa intensit� sia stata la nostra forza nella scorsa stagione, perch� bisogna sempre impegnarsi e dare il massimo. Il 3-5-2? L�anno scorso mi sono trovato molto bene con la difesa a quattro, ma in passato ho gi� avuto modo di giocare a tre dietro� � solo questione di farci l�abitudine, col passare del tempo capiremo a pieno le indicazioni del mister e le attueremo a dovere. Il campionato di serie B? Sar� lungo, tosto e molto impegnativo nonch� molto competitivo viste le squadre che sono retrocesse ma anche quelle che sono salite� Penso all�Hellas Verona o al Palermo, ma anche ad esempio al Cosenza perch� quando vai a giocare in campi cos� caldi non sai mai cosa ti pu� aspettare. Le squadre che non si iscrivono? Mi dispiace, cos� come mi dispiace per i miei ex compagni della Reggiana perch� io ho vissuto una situazione simile a Pisa. Coi controlli che ci sono certe cose non dovrebbero accadere, eppure col passare degli anni e con l�aumento dei controlli le squadre che falliscono o non si iscrivono sono sempre di pi� Quindi massima solidariet� per chi rimane da un giorno all�altro senza un lavoro, sono situazioni davvero spiacevoli che da sportivo fanno male per� � anche giusto che alle societ� che non sono in regola non venga concessa l�iscrizione anche per premiare e tutelare quelle solide, come la nostra. I tifosi? L�anno scorso sono stati magnifici, perch� sia in casa che in trasferta ci seguivano sempre in massa e con grande calore, ed � stata davvero importante e fondamentale questa coesione. Guardando come procede la campagna abbonamenti direi che la loro risposta anche quest�anno � ottima, ma spetter� a noi portare ancor pi� gente allo stadio in base ai risultati che otterremo��

fonte: padovacalcio.it