Palermo, Moreo: “Siamo pi� sicuri di noi stessi. Dobbiamo arrivare primi alla fine del campionato”

0
78 views

Protagonista della conferenza stampa odierna � stato l´attaccante Stefano Moreo autore di uno dei tre gol contro il Pescara, ecco le sue parole raccolte da TuttoPalermo.net: “Il mio obiettivo sin da subito � stato quello di dimostrare alla societ� che non aveva sbagliato prendendomi. Quest´anno ho iniziato bene senza alcun problema. Entrare dopo pu� essere diverso. Dipende dalla situazione. Partendo dall�inizio puoi avere pi� occasioni da gol mentre quando entri devi esser bravo a sfruttare le poche occasioni a disposizione come accaduto domenica. Entrare dopo non � una penalizzazione. Il mister ci dice sempre che le occasioni ci saranno per tutti e bravi noi a farci trovare pronti. Il ho l di domenica l´ho dedicato a mio nonno scomparso qualche anno fa e da allora dedico sempre i gol a lui. Pi� titolare in trasferta? Bisognerebbe chiederlo al mister. In passato mi � capitato pure di essere pi� incisivo in trasferta ma non so perch�. Con i miei compagni di attacco mi trovo bene a prescindere con chi sia il compagno di reparto. Io posso occupare diverse zone del campo. Nasco da ala in un 4-4-2 ma crescendo mi hanno adattato al ruolo di punta. Il mister lo sa che pu� sfruttarlo anche da esterno. L´importante � che la squadra faccia bene poi gli obiettivi personali vengono di conseguenza. Adesso siamo primi, l´abbiamo raggiunto presto e questo fa piacere perch� dimostra che il nostro lavoro � buono. Dobbiamo essere primi alla fine riuscendo a fare ci� che lo scorso anno non abbiamo fatto. Il cambio in panchina ha dato una scossa. Questo accade spesso, il cambio solitamente da una carica in pi�. Noi sappiamo quanto siamo forti anche se magari in passato non l� abbiamo dimostrato. Il pubblico nei miei confronti era un poco scettico. In alcuni momenti ho sentito che rumoreggiava nei miei confronti ma giustamente non avendo dimostrato nulla. Adesso sembra abbiano cambiato idea. Rispetto allo scorso anno non � cambiato nulla. Ho fatto come l´anno scorso ma quest� anno stiamo facendo tutti meglio”.

fonte: tuttopalermo.net