Palermo, Tedino: ᆱSituazione sotto controllo, bisogna lavorareᄏ

0
47 views

Dopo l´allenamento contro la Sicula Leonzio, il tecnico Bruno Tedino ha parlato in conferenza stampa:
�Noi abbiamo fatto l´ultima settimana di lavoro molto forte con tante sedute e sapevamo di fare una partita difficile e di non essere reattivi. Se arrancano anche Murawski e Fiordilino si vede che tutta la squadra fa fatica. Giocatori senza motivazioni? Ilmercato � finito ieri sera, da stasera quando arriver� la societ� dir� le mie ragioni. I ragazzi sono stati eccellenti, la chiusura del mercato da parte di qualcuno � stata una mazzata, ma io devo giudicare la prestazione di oggi. La situazione � completamente sotto controllo. Parlo continuamente col direttore. Giocatori come Rispoli e Bellusci si sono allenati bene�.

MERCATO
�I giocatori non potevano fare 60 minuti, avevamo l´ultima settimana per fare un lavoro di un certo tipo e ne abbiamo approfittato. Dobbiamo fare una preparazione per durare durante il campionato. Il mercato? Non ne parlo, a me non riguarda. Probabilmente in mezzo al campo siamo leggermente corti, ma anche oggi abbiamo provato delle cose per riordinare, l´importante � che la squadra sia equilibrata. C´� sempre una squadra ideale per un allenatore, ma qui non c´� e bisogna adattarsi a quello che si ha. Se qualcuno � scontento deve prendersi le proprie responsabilit�. C´� delusione, ma la delusione dura poco, sono dei professionisti. Si comportano perfettamente, poi � normale che ci restano male�.

SALERNITANA
�Faremo la stessa partita che abbiamo fatto a Cagliari, quella partita ci ha dato autostima. Nessuna squadra all´inizio � brillante. Per� credo che noi siamo una squadra molto forte. Il sistema di gioco? Quelli che meritano giocano, devo trovare delle situazioni ideali per far s� che il gruppo dia il meglio e si riesca a vincere. Puscas e Falletti? Sono in ritardo, ma possono giocare insieme�.

fonte: forzapalermo.it