Parma, D´Aversa: “Consapevoli della nostra forza e convinti di fare risultato”

0
27 views

Alla vigilia del match di Brescia, valido per la 23ᄚ giornata del campionato di Serie B Conte.it, Mister Roberto DメAversa ha incontrato i giornalisti nella sala stampa del Centro Tecnico di Collecchio.

�Sar� una partita dove dovremo dare continuit� alla gara di sabato scorso. Non sar� semplice, di fronte c�� un Brescia che in casa ha sempre creato pericoli alle avversarie, quindi dovremo essere consapevoli delle nostre potenzialit� e andare convinti di fare risultato. Sappiamo l�importanza della partita per la tifoseria, per quel che � successo in passato. I ragazzi devono andare in campo con la voglia di vincere la partita a prescindere da quel che � successo. Vorremo anche riscattare l�ultima trasferta dove abbiamo fatto bene per un�ora ma poi abbiamo perso: i ragazzi dovranno scendere in campo con la giusta determinazione per portare a casa il risultato�.

�La formazione? Vediamo, come ho detto stamattina ai ragazzi non ho ancora fatto scelte definitive, fino all�ultimo momento mi riservo la facolt� di scendere gli undici titolari. Ciciretti sta ancora recuperando, Calai� non � convocato per una forma influenzale, quindi l�abbondanza in attacco quando si � in difficolt� pu� servire. Il Brescia? Ultimamente ha giocato con il 3-5-2, per� analizzando il loro mercato si pu� ipotizzare un cambio di modulo: a prescindere da questo ci� che conter� sar� la determinazione con la quale scenderemo in campo�.

�Un giudizio sul nostro mercato? Non ne ho parlato durante, non lo far� adesso. Abbiamo fatto delle operazioni per migliorare la squadra: ci sono giocatori gi� pronti ed altri no, sar� il tempo a dire se il mercato � stato eccellente o meno, ma questo dipende da noi e non dal buon lavoro che hanno fatto la societ� e il direttore sportivo�.

�Un cambio di modulo? In questo momento poich� non ci sono ancora calciatori in condizione ottimale e qualcuno non � convocato non � pensabile, magari in avanti si potr�. Al momento Ceravolo � rientrato da poco, Da Cruz � reduce da una squalifica dunque � stato inattivo per un po�: un allenatore fa la squadra anche in base ai giocatori che ha a disposizione in quel momento. Gli svincolati? La rosa � a posto, non c�� bisogno di intervenire ancora�.

�Vista l�assenza di Calai�, per l�attacco di domani vedremo: c�� da cercare di sfruttare le caratteristiche di Da Cruz e Ceravolo, devo valutare se far partire Da Cruz, che dal punto di vista fisico � pi� avanti di Fabio, e poi fare subentrare quest�ultimo, o viceversa. Aspettiamo domani per questa scelta. Chi giocher� titolare in difesa? Non sar� assolutamente una scelta a cuor leggero da fare, � gi� successo quando ho lasciato fuori Lucarelli, non lo � adesso se dovesse rimanere fuori Di Cesare, per me rimangono tutti giocatori fondamentali a prescindere dal fatto che partano dall�inizio o meno�.

parmacalcio1913.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui