Pavia, Fissore: “Estraneo ai fatti del calcioscommesse”

0
21 views

Il difensore del Pavia Riccardo Fissore vuole fare chiarezza sulla sua posizione riguardante il capitolo del calcio scommesse. ´Sono estraneo nel modo pi� assoluto ai fatti che sono successi, mi difender� con i miei legali da questa situazione dal quale esco calunniato. Non penso sia giusto mettere la croce su una persona prima di vericare i fatti, spero che mi chiamino al pi� presto per levarmi il pensiero. E´ una situazione che disturba sia me che la mia famiglia. Ho conosciuto Gervasoni come un qualsiasi compagnio di squadra, mi sono frequentato fuori dal campo ma mai avrei pensato che tipo di persona avessi davanti. Sono molto arrabbiato e deluso da questa situazione, prima di sapere i fatti il mio nome � stato associato a vicende brutte che non mi appartengono. Vorrei essere giudicato solo per le prestazioni in campo o per qualche mia performance sopra le righe´.

Fonte: pavia calcio