Perugia, Breda: �Venezia pochi gol sub�ti, ma ha dei punti deboli�

0
36 views

Nella consueta conferenza stampa pre-gara il tecnico dei grifoni Roberto Breda analizza il momento della squadra partendo dalla sconfitta ultima di Avellino:
“Sappiamo di aver fatto male ad Avellino. Bisogna tornar a fare risultati contro una squadra vicina in classifica come Venezia. Questa sconfitta ha insegnato che nulla � scontato, ma questo non vuol dire che dobbiamo rimettere tutto in discussione”.

Bandinelli fuori, probabilmente fino a fine stagione, e con Pajac, Magnani e Gonzalez indisponibili, Bianco squalificato, la rosa si � un po� ristretta:
“Prendiamo atto degli infortuni, ma la posta in palio � alta. Si allenano tutti bene, ci sono nell�arco di una stagione momenti di abbondanza e momenti meno”.

Sulle possibili alchimie tattiche non si sbilancia.
“Venezia subisce pochi gol ed � molto forte su palle inattive, ma come tutte ha anche dei punti deboli. Sappiamo che sar� una partita tosta, una battaglia. per quanto riguarda la posizione di Diamanti o la scelta del modulo di volta in volta vedr� in base a cosa dice il campo”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui