Perugia, Nesta: モCosenza alla nostra portataヤ

0
57 views

Alessandro Nesta, a due giorni dallメimportante sfida in terra cosentina, ha tenuto la conferenza stampa pre-partita.

モVeniamo da due brutte sconfitte. Una partita giocata male, a Palermo, lメaltra giocata non benissimo. Col Carpi potevamo andare in vantaggio e portarla a casa ヨ ha detto il tecnico biancorosso ヨ Invece abbiamo perso. La squadra e lメallenatore non sono contenti. Dobbiamo lavorare e crescere.

Il Carpi ha vinto di mestiere, noi non siamo capaci a fare ci�. Sotto questo punto di vista siamo un po� in ritardo, la partita con l�Ascoli � stata un po� illusoria.

Abbiamo alcuni giocatori un po� affaticati e li faremo riposare. Ma in linea generale non stravolgeremo niente. Quando cambi gi� solo 7/8 giocatori si fa un po� fatica. Noi ne abbiamo cambiati 20, ma questa non deve essere una scusa.

Il tifoso fuori dal cancello � assolutamente padrone di fischiare. A loro chiedo di analizzare la situazione e li vorrei invitare a riflettere su quello di cui questa squadra ha bisogno. Spero che i tifosi possano essere dalla nostra parte perch� vi assicuro che i giocatori stanno facendo quello che possono.

Goretti � stato molto positivo. Col presidente abbiamo parlato serenamente, non c�� stato nessun confronto drammatico, ed � stato vicino al gruppo. Come ha scritto lui siamo all�anno zero. Dobbiamo creare lo zoccolo duro, Verre � arrivato senza preparazione, mentre altri l�hanno fatta in maniera non idonea.

Il Cosenza? Nel loro campo c�� tanta sabbia ed il pallone rimbalza poco. Ho visto Ascoli-Cosenza: hanno cambiato quattro giocatori, sono una buona squadra. Tuttavia sono ampiamente alla nostra portata.

Cremonesi ora ci serve in mezzo alla difesa perch� a livello di condizione � pi� avanti di altri. Felcioli domenica pu� scendere in campo�.

fonte: sportperugia.it