PESCARA: Di Francesco, “Voglio adrenalina e tranquillit�”

0
19 views

Una settimana per lavorare duramente. Per affinare i meccanismi di gioco e per mettere benzina nelle gambe. Lo stop del campionato di domenica scorsa � arrivato probabilmente in un momento propizio per i biancazzurri del Pescara: “Abbiamo messo tanto lavoro nelle gambe – ha detto mister Di Francesco ripensando alla settimana appena trascorsa -, ed � stato importante dare due giorni di riposo per ricaricarci e ripartire bene per la gara di domenica contro la Ternana”. Il mister ha provato molte soluzioni di gioco e al di l� dei moduli gli piace vedere l�ottima risposta dei ragazzi: “Abbiamo provato diversi moduli e i ragazzi danno risposte positive: sono molto elastico su questo argomento, non mi affeziono a un modulo in particolare, ma in base all�avversario che incontriamo troviamo le soluzioni migliori”.
Il mister � uno che guarda settimana per settimana, non ama pensare a lungo termine: “L�obiettivo per ora � Terni, non guardo altro. Ci vuole adrenalina e tranquillit�. La squadra deve lavorare e credere di poter far risultato. E� una partita difficile, ma sappiamo che possiamo dare tanto e il meglio di noi. Non mi piace pensare a cosa faranno le altre squadre: credo che ognuno debba guardare in casa propria, raggiungere l�obiettivo e il risultato e poi si pu� pensare a cosa hanno fatto gli altri”.
Molta fiducia alla squadra e al proprio valore, dunque. E anche quando si torna sull�argomento “attacco” il mister ha le idee chiare: “Sono certo che miglioreremo in quegli ultimi 20 metri. Bisogna essere pi� incisivi, pi� concreti, pi� vogliosi di fare gol. Stiamo lavorando molto sulle soluzioni offensive e credo che i risultati non tarderanno ad arrivare”.

Fonte: PescaraCalcio.com