Pescara, Pillon � La serie A? Magari, ci spero. Squadra ben costruita�

0
45 views

� Il presidente ha parlato di play off e di stagione del rilancio? Ha ragione. Squadra costruita bene. Manca qualche tassello ma ci siamo. Il modulo � il 4-3-3 e sono contento dei ragazzi che sono arrivati. Non prometto mai io ma voglio vedere una squadra con il sangue agli occhi e che in campo deve dare tutto. Dove arriveremo lo dir� il tempo. Cosa manca? Appena arriva Antonucci credo che la squadra sia competitiva. Memushaj? Lo conosco e lo ho richiesto. Voglio gente come lui. Saremo 24-25 tutti titolari. Il bomber da 20 gol? Con Monachello, Cocco e Bunino siamo a posto cos�. E su Cocco vi dico che lo sto vedendo benissimo. Monachello lo scorso anno ha fatto benissimo e ci dar� una grossa mano al pari di Bunino. Se qualcuno chieder� di andare via non lo teniamo con la forza. Zampano? Giocatore importante spero possa restare. Rispetto allo scorso anno dobbiamo essere pi� incisivi sulle palle inattive. Elizalde? Far� il terzino. Anche Balzano pu� giocare a sinistra. Ho 62 anni ma chiariamo che non mi sento vecchio per niente e voglio tornare in A. Magari subito con il Pescara. Marras? Sar� una scommessa. Lo conosco ma voglio vederlo in B. Il pubblico? Sta a noi. Lo scorso anno abbiamo giocato bene, ci abbiamo messo il cuore e i nostri tifosi hanno apprezzato. Il campionato sar� molto competitivo. Guardate i nomi delle neo promosse saranno tutte propositive. Campagnaro? Potr� darci una grossa mano. Come calciatore e come persona”.

fonte: rete8.it