Pescara, Pillon: “Padova? C´� rabbia, ma abbiamo resettato tutto. Domani gara molto difficile”

0
50 views

Il tecnico del Pescara Bepi Pillon ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del big match con il Benevento: “Normale che dopo la partita di Padova ci fosse un po´ di rabbia, ma dal giorno dopo abbiamo subito resettato tutto, anche perch� dovremmo preoccuparci? Il calcio � fatto anche di queste cose, a volte l´abbiamo recuperata noi al 90´, questa volta siamo stati recuperati, ci sono cose da migliorare, ne abbiamo parlato con i ragazzi, ma la squadra � in salute, si esprime bene, quindi non dobbiamo perdere le nostre certezze. Domani ci aspetta una gara molto difficile, per me il Benevento � la squadra pi� attrezzata in B, � coperta in tutti i ruoli, sappiamo cosa ci aspetta ma ce la giochiamo, noi cercheremo di metterli in difficolt�, poi vincer� il migliore. Loro sono una squadra che riparte a gran velocit�, quindi dovremo essere bravi ad essere sempre ordinati e mantenere l´equilibrio.

Peccato per mercoled�, abbiamo avuto quei 5 minuti di blackout che ci sono costati il pareggio, ma abbiamo giocato una partita di alto livello sul piano del gioco, per trarre conclusioni ora � troppo presto, lo faremo a fine girone d´andata, adesso le squadre sono ancora in rodaggio, posso solo dirvi che per ora penseremo partita dopo partita, anche perch� la forbice tra playoff e playout sar� davvero sottile.

Se lavoriamo di gruppo e di squadra non dobbiamo avere paura di nessuno, se siamo corti, compatti, possiamo far male a chiunque, dobbiamo solo migliorare le lacune che abbiamo in questo momento, nella gestione delle partite, dei momenti, dobbiamo imparare a chiudere le partite, il possesso palla � importante e mi piace, forse a Padova nel finale ci siamo abbassati troppo. Ho inserito un quinto difensore per chiudere ancora di pi� gli spazi, l´ho fatto anche col Crotone ed � andata bene, non so se ci siamo abbassati anche per questo motivo, in generale dobbiamo crescere per essere ancora pi� competitivi.

Domani gi� si gioca? Non mi piacciono gli alibi, � vero che abbiamo gi� giocato mercoled�, ma domani saremo pronti per affrontare il Benevento.

Sui singoli? Del Sole si sta allenando molto bene, � un giocatore di qualit�, pu� darci una grossa mano, � arrivato tardi con noi ma si sta ambientando. Per Capone mi dispiace molto, anche lui � arrivato tardi ed � stato penalizzato in questo inizio, adesso che stava trovando la condizione ha avuto questo stop che ce lo toglier� per molto tempo. Elizalde invece deve avere la sua maturazione, avr� il suo spazio, � un ragazzo serio e forte, per ora in difesa stiamo facendo bene quindi non � semplice cambiare, l´importante � che quando avr� la possibilit� si far� trovare pronto, e questo � un monito per tutti. Brugman � recuperato e ci sar�.

Cambio di modulo domani viste le assenze? Ormai abbiamo una nostra fisionomia, � difficile cambiarla. Mancuso quindi resta titolare? Vediamo, ci sto pensando”.

fonte: tuttopescaracalcio.com