Pesce d´aprile!!!!!

0
43 views

Ci siamo permessi di giocare un pò perchè il 1° aprile è una giornata dedicata agli scherzi. Nel nostro piccolo abbiamo voluto regalare un bel “PESCE D´APRILE” ai nostri visitatori. L´articolo sul ritorno di Signori è una bufala, così come tutte le altre notizie contenute nello stesso pezzo. (di vero c´è soltanto la volontà a trattenere Marino, Del Core e De Zerbi). Questo tipo di scherzo (articolo fasullo) lo hanno fatto anche testate giornalistiche importanti e un pò in tutto il mondo. Nella giornata degli scherzi, ci auguriamo che anche il nostro sia stato gradito. Da oggi di nuovo notizie vere, tempestive ed esaudienti.
Intanto vi citiamo alcuni grandi scherzi del primo aprile di quest´anno, che hanno colpito anche personaggi illustri. A cominciare dal direttore del quotidiano «Il Foglio» Giuliano Ferrara di cui il concorrente «L´Indipendente» annuncia le dimissioni in realtà mai avvenute. Poi:

TASSA SUI PICCIONI A GENOVA – Tassa sui piccioni che Forza Italia vorrebbe istituire a Genova contro la sporcizia portata dai volatili nel centro storico.

GIAPPONE – Profetico lo scherzo pubblicato in prima pagina dal quotidiano giapponese Tokyo Shimbun, visto soprattuto dai giovani come un pesce d´aprile che potrebbe un giorno rivelarsi più vero di quanto sembri. «Il governo – ha annunciato il giornale – sta seriamente considerando il progetto di regalare ai cittadini biglietti della lotteria a conguaglio dei tagli inevitabili che subiranno tra breve le pensioni».

PETROLIO SU MARTE – Un pesce d´aprile in tema con i tanti annunci su Marte di questi giorni: a dare la falsa notizia addirittura della scoperta di petrolio sul pianeta rosso è stato il Tg2, nella sua edizione delle 13. La notizia, corredata da immagini della superficie di Marte, annunciava la scoperta attribuendola alla Nasa, che la avrebbe divulgata tramite un presunto sito non ufficiale.
A presto e…buon pesce d´aprile!!!