Qui Chieti: macabra protesta dei tifosi allo stadio: minacce, croci e lumini contro i calciatori

0
20 views

“Noi C1 crediamo che alla fine vi meniamo”. � il messaggio dei tifosi del Chieti comparso stamattina all´esterno dello stadio Angelini, insieme ad undici croci (disegnate con una bomboletta spray) e undici lumini. Scritte macabre che si riferiscono al delicato momento della squadra di Pino Di Meo, ad un passo dalla retrocessione in Serie D. Domenica potrebbe non bastare battere il Foggia (in casa) per salvare la categoria. La goccia che ha fatto traboccare il vaso � stata l´indecorosa prova di Caserta.

fonte: tuttolegapro.com