Qui Livorno � Murillo: “Il pubblico dello Zaccheria pu� diventare un handicap per il Foggia�

0
117 views

E il Brescia? Quella sconfitta dove la mettiamo?�

�Prendiamo il buono di quella partita. Contro la capolista abbiamo dimostrato che ci siamo, che siamo vivi. Purtroppo siamo stati puniti alla nostra unica disattenzione. C´� anche da dire che in quell´occasione sono stati bravi loro, ma alla fine � arrivata la quarta sconfitta consecutiva. Noi per� crediamo nella salvezza�.�

C´� formula magica per uscire da questa situazione?

�Secondo me dobbiamo pensare partita per partita. Forse in passato ci siamo messi a fare qualche tabella di troppo: un punto qua, uno l�. Ora quel momento � finito. Dobbiamo andare avanti per obiettivi singoli. Ora abbiamo in testa solo ed esclusivamente la partita di Foggia�.�

E l� non sar� una passeggiata, lo sapete, vero?�

�S�, sar� una partita dura, tosta. � uno scontro diretto fondamentale anche se dopo ci saranno altre quattro partite da giocare. � chiaro che in questa ultima parte del campionato il margine di errore � piccolissimo. Ne siamo consapevoli e questo � un vantaggio�.�

Avete le risorse mentali per resistere al clima da corrida dello Zaccheria?ᅠ

�Andremo senza paura. Breda in questi giorni ci ha spiegato con poche parole, ma incisive, che cosa ci aspetta l�.�

Il fattore campo…ᅠ

�S�, ma il pubblico, che d� grande spinta al Foggia, pu� anche diventare anche un handicap per i rossoneri�.�

Perch�?�

�Neanche loro stanno vivendo un momento felice. La tifoseria � pronta a sostenere la squadra di Grassadonia, ma se li mettiamo in difficolt� e giochiamo senza paura, tutto pu� cambiare. Se facciamo un gol subito il sostegno al Foggia pu� diventare contestazione e tutta la pressione e il peso dell´ambiente finirebbe su di loro�.�

S�, ma voi attaccanti segnate pochissimo. Perch�?�

�Rispetto al campionato scorso abbiamo cambiato modo di giocare. In serie C andavamo in campo sempre per vincere. Facevamo la partita come deve fare una squadre che vuole la promozione. Ora siamo in una categoria superiore e lottiamo per la salvezza. Noi attaccanti siamo i primi difensori al punto che marchiamo quasi a uomo il regista basso delle avversarie. Rientriamo molto e difendiamo perch� Alino rimane alto e quando non abbiamo palla diventa il nostro uomo pi� vicino all´area di rigore avversaria�.�

E quindi sotto porta non siete lucidi?

ᆱEsatto. Quando arriviamo nella zona calda ci manca un po´ la gambaᄏ.ᅠ

Vero, ma pensa che possa bastare per spiegare la vostra sterilit�?�

�Stiamo soffrendo tutti per questa situazione anche perch� il gol � il pane dell´attaccante e se non si segna, � davvero durissima. Io ho fatto un solo gol e spero proprio di potermi sbloccare e segnare reti decisive per la salvezza da qui alla fine del campionato�.

Fonte: iltirreno.it