Reggiana, sconfitta meritata

0
22 views

In sala stampa � il pensiero unanime dei granata: la sconfitta di oggi � stata meritata.
Alessi, autore del gol che ha dimezzato lo svantaggio nel primo tempo � critico con s� e con la sua squadra: “oggi abbiamo sbagliato partita. Non possiamo fare queste figure, ci giochiamo un campionato. Davvero non ci sono scusanti, abbiamo meritato di perdere. Dal primo al novantesimo non abbiamo avuto la cattiveria giusta, e non � possibile appigliarsi alle assenze, seppure importanti, non ci sono scusanti.”
Probabilmente, dopo il gol dello stesso Alessi ci si aspettava un itorno della Reggiana, ma cos� non � stato: “S�, probabilmente ci siamo illusi di poter recuperare nel secondo tempo, ma cos� non � stato”

Anche capitan Maschio � deluso: “Abbiamo sofferto la prima mezz�ora in cui ci hanno segnato due gol e poi siamo stati anche fortunati a riaprire la partita con il gol di Alessi. Purtroppo il secondo tempo lo abbiamo sbagliato completamente, ma non bisogna piangere, piuttosto pensiamo al futuro, si deve andare avanti”
Un problema anche l�assenza di Rossi, con il quale il sistema di gioco offensivo � un tantino differente: “S�, con Paolo giochiamo in modo diverso perch� lui ha caratteristiche tali da dare pi� profondit� alla squadra, mentre con Temelin si gioca pi� sulla staticit� e la forza fisica”

E anche mister Dominissini � parecchio contrariato: “la nostra non � stata affatto una buona partita, la sconfitta � meritatissima. Certo, � vero che con le assenze di oggi la formazione era rimaneggiata. Abbiamo avuto una difesa a quattro completamente inventata, fatta di giocatori che normalmente giocano in altri ruoli, e mi rendo conto che per loro non � stato facile. Ma a aprte questo, anche il resto della squadra non ha disputato una gara decente. Ora ci toccher� metabolizzare la sconfitta, che ci deve essere da monito: non bisogna mai regalare a nessuno nemmeno una ventina di minuti come � successo oggi”