Riapertura: D´Addario minaccia dimissioni

0
21 views

Il procuratore federale impugna il proscioglimento della Commissione Disciplinare

Sembrava una questione ormai archiviata, invece rischia seriamente di diventare una bomba. Il procuratore federale ha impugnato la sentenza di proscioglimento emessa dalla Commissione Disciplinare lo scorso 23 febbraio. In quell´occasione il presidente del Taranto Enzo D´Addario e il vice presidente Enrico De Rose venivano prosciolti dal deferimento ordinato per inadempienze nei confronti della CoViSoc per la mancata trasmissione dei dati di bilancio entro i termini previsti.
Nonostante il proscioglimento sia stato deciso per totale infondatezza di tutti gli addebiti contestati, il Procuratore Federale ha voluto impugnare la decisione riaprendo di fatto il caso.
Dura la reazione di Enzo D´Addario che, attraverso un comunicato stampa, ha deciso di non avvalersi di alcun difensore confidando nel senso di giustizia della corte federale, ma, qualora in appello sia lui che De Rose dovessero essere giudicati colpevoli, prosegue il comunicato stampa, il Dr. D�Addario non esiter� a dimettersi dalla carica presidenziale.
Un vero fulmine a ciel sereno alla vigilia di una gara importante come il derby contro il Foggia. La societ� di via Martellotta, comunque, difende e ribadisce il comportamento della Taranto Sport e dei suoi dirigenti che hanno sempre rispettato, con cristallina trasparenza e correttezza, le norme poste a presidio dell�esercizio dell�attivit� sia sociale che sportiva.

Fonte: blunote.it