Rifinitura: Mancino in vantaggio su Morini

0
19 views

4-2-3-1 o 4-4-2? Questo dilemma squisitamente tecnico attanaglia la mente di tifosi ed osservatori alla vigilia del difficilissimo match contro il Real Marcianise, in programma per domani al campo �Progreditur�. Il dubbio sembra di proporzioni �epocali�, invece, forse, � pi� piccolo di quello che ci si potrebbe aspettare. La differenza la farebbe un solo uomo su undici: con capitan Mancino in campo il modulo rimarrebbe quello visto in gran parte del campionato, con tre mezze punte alle spalle di Ceccarelli; con Morini titolare, invece, il modulo passerebbe ad un pi� quadrato 4-4-2. Questo sembra essere l´unico dubbio di formazione per Ugolotti alla vigilia del match contro l�undici di Boccolini. La difesa vedr� nuovamente Bindi in porta con Carbone, Burzigotti, Artipoli e Micco in difesa. Velardi e Agnelli in mediana con Millesi, Visone e Mancino (o Morini) alle spalle di Ceccarelli.

Sono 20 i convocati per la gara di Marcianise: non rientrano nellᄡelenco Alessandro Basta, Franco Caraccio, Italo Mattioli e Matteo Quadrini, tutti infortunati ed il portiere Domenico Liccardi per scelta tecnica.

PORTIERI: Bindi, Milan;

DIFENSORI: Artipoli, Burzigotti, Carbone, DᄡAgostino, Di Dio, Micco, Sgambato, Torta;

CENTROCAMPISTI: Agnelli, Colomba, Desideri, Mancino, Millesi, Trezzi, Velardi, Visone;

ATTACCANTI: Ceccarelli, Morini.