Ripresa senza Novelli ma soprattutto senza Rinaldi

0
16 views

ORDONA – Sono ripresi senza Novelli questo pomeriggio gli allenamenti sul sintetico di Ordona. Il mister, infatti, torner� nella serata di domani da Bergamo dove � impegnato alla partecipazione del master per il conseguimento del patentino di allenatore di prima categoria. E� toccato quindi al mister in seconda Gargiulo dirigere i lavori e spremere al massimo i suoi ragazzi per prepararli alla difficile trasferta che li attende domenica a Crotone. Dopo la vittoria voluta e strappata con il coraggio contro la Ternana, abbiamo percepito un ambiente pi� disteso e tranquillo rispetto alla scorsa settimana quando, invece, gli allenamenti ripresero a porte chiuse a causa della sonora sconfitta di Lanciano. Questo � di buon auspicio e ci fa ben sperare per la partita di Crotone, anche perch� la tranquillit� per i giocatori e per l�intero ambiente � un fattore fondamentale per affrontare trasferte cos� insidiose, ma soprattutto un campionato cos� difficile e impegnativo qual � quello del Foggia.
Come sfortunatamente succede da un po� di tempo a questa parte, alla ripresa di ogni allenamento bisogna fare la conta degli indisponibili e di coloro che lavorano a parte. Hanno infatti svolto un lavoro differente dal resto del gruppo Mancino, Colombaretti, Trezzi e Salgado. Erano invece assenti Pezzella, infortunatosi durante la partita contro la Ternana, e Rinaldi. Per quest�ultimo il motivo � differente ma soprattutto molto delicato. Infatti, sul sito ufficiale del Foggia abbiamo appreso che, alla luce della particolare situazione ambientale venutasi a creare nei riguardi del tesserato, il giocatore a partire da oggi non sosterr� pi� alcun allenamento con la squadra ma svolger� un lavoro individuale messo appunto dallo staff tecnico rossonero.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui