Serie B, rebus format: fra ripescaggi, ricorsi e l�ipotesi (remota) a 23

0
40 views

Dopo che la Corte Federale ha rigettato i ricorsi di Robur Siena, Pro Vercelli e Ternana si apre una grande incognita sui ripescaggi in Serie B. Innanzitutto perch� la Lega B ha chiesto il blocco dei ripescaggi per arrivare a un organico di 20 squadre nel prossimo campionato e in caso di accoglimento di questa richiesta potrebbero addirittura non esserci squadre ripescate qualora l�Avellino, attualmente escluso dalla cadetteria, dovesse ribaltare tutto vincendo il ricorso al TAR. Altrimenti si proceder� a un unico ripescaggio con Catania e Novara a darsi battaglia. Se, come appare probabile, il format della B rester� a 22 a quel punto sia gli etnei sia i piemontesi nella prossima stagione giocheranno nella serie superiore a quella attuale. Resta infine l�incognita su un�ulteriore squadra ripescata al posto dell�Avellino (le cui speranze di giocare in Serie B sono ridotte al lumicino) con Ternana, Robur Siena e Pro Vercelli che sarebbero in corsa per essere la 22esima squadra della serie cadetta, coi toscani leggermente favoriti anche se non sono chiarissime le graduatorie dei ripescaggi.

C�� poi un�ipotesi molto remota che potrebbe portare addirittura a 23 le squadre iscritte alla prossima Serie B. Si concretizzerebbe qualora la decisione del TAR dovesse essere favorevole all�Avellino, ma arrivare dopo che sono state ripescate tre squadre in Serie B. A quel punto non si potrebbe ne escludere gli irpini, ne rispedire in Serie C la terza ripescata andando cos� ad avere un campionato che vedrebbe una squadra a turno riposare ogni giornata. Un�ipotesi irrealistica anche perch� si spera che il buonsenso faccia s� che le tre ripescate siano ufficializzate una volta che i tempi del TAR saranno resi noti.

Al momento la prossima Serie B dovrebbe comunque vedere queste 22 squadre ai nastri di partenza: Ascoli, Benevento, Brescia, Carpi, Catania, Cittadella, Cosenza, Cremonese, Crotone, Foggia, Verona, Lecce, Livorno, Novara, Padova, Palermo, Perugia, Pescara, Siena, Salernitana, Spezia, Venezia.

Fonte: tuttomercatoweb.com