Sky “Lᄡoriginale” a Foggia: le parole dei tesserati rossoneri

0
40 views

Nella trasmissione Sky “LᄡOriginale”, in onda sui canali Sky Supercalcio HD e Sky Sport 1 HD, Gianluca Di Marzio ha intervistato in Piazza Cavour il mister Giovanni Stroppa ed il ds Luca Nember.

Il primo argomento tocca i tifosi del Foggia, quelli che si muovono maggiormente per le trasferte di Serie B, raccogliendo gli elogi anche di Stroppa e Nember: “I nostri tifosi ci rendono orgogliosi – ha affermato il mister – ed � bellissimo questo seguito”, “L�appoggio dei tifosi � importante . ha invece detto il ds – e ci danno emozioni incredibili, devono continuare cos�”.

Stroppa poi, rispondendo alla domanda sulla qualificazione della Roma in Champions League, ha cos� risposto: “Di Francesco sa esaltare le qualit� dei giocatori e far giocare la squadra in entrambe le fasi nel modo giusto. Non � facile allenare a Roma e stasera ha raggiunto un risultato incredibile, che se non erro mancava da 10 anni”.

Di Marzio chiede poi a Nember un parere su Balotelli (che il ds avrebbe voluto portare a Chievo quando lavorava a Verona, ndr): “Credo che un talento come Balotelli non possa che essere importante per il calcio italiano”.

Agnelli – con cappello da chef – ha poi risposto alla domanda di Di Marzio sulla presenza delle coppe in sala: “Le coppe rappresentano tutti i nostri sacrifici fatti in questi anni ed � sempre bello vederle”.

Mazzeo elogia poi le capacit� balistiche di Kragl, seduto al suo fianco: “Ha un tiro incredibile ed a volte i portieri non hanno nemmeno il tempo di tuffarsi. Lui � in prestito, ma mi auguro che continui a fare tanti gol e che rimanga con noi per tanto tempo”.

Intervistato anche Nonno Ciccio, storico tifoso del Foggia: “Vedo le partite del Foggia dal 1937 e dal 1964 ho iniziato a seguire anche le prime trasferte in macchina. I giocatori che pi� sono rimasti nel mio cuore rossonero sono Nocera e Maioli. Del Foggia odierno invece voglio bene a tutti”.

Ha parlato poi anche lo SLO del Foggia Calcio, Domenico Cataneo: “Abbiamo una tifoseria che ci inorgoglisce. I tifosi del Nord che raggiungono lo stadio in cui andiamo a giocare fanno anche delle scampagnate, poi da Foggia parte anche sempre un folto gruppo di Ultras. I dati dimostrano che nelle piazze in cui andiamo quasi sempre le altre societ� fanno registrare il record di biglietti venduti”.

Anche Kragl ha risposto alle domande di Gianluca Di Marzio: “Praticamente � la prima volta che vengo in Piazzetta, ma mi piace parlare con i tifosi, anche in video chat”.

Agnelli infine promette: “Sarebbe un sogno raggiungere la Serie A. Se ce la dovessimo fare organizziamo una partitella in Piazzetta con tutti i tifosi. Quella organizzata a casa mia la scorsa estate (quando venne fatto un altro collegamento da Sky) ha causato tanti danni in giardino (ride, ndr).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui