SORRENTO: Di Nunzio e Ginestra sempre pi� leader

0
17 views

ROSSI 6: Inoperoso per tutta la gara. Il Monza non tira mai in porta. Le sue urla d�incoraggiamento si sentono anche in tribuna.

VANIN 6.5: Il capitano va su e gi� sulla fascia destra. Corre fino all�ultimo secondo e propizia il raddoppio di Ginestra con l�ennesimo assist dell�annata. Punto fermo dello scacchiere rossonero.

NOCENTINI 6: Rispolverato da Ruotolo, non metteva piede in campo da met� settembre. Quattro lunghi mesi in cui Sarri, senza motivo, l�aveva emarginato a dispetto del suo acquisto che aveva invocato a fine estate. Controlla bene Colacone e guida la difesa con voce alta.

DI NUNZIO 6.5: Non sbaglia un intervento ed � perfetto in anticipo sul diretto avversario. Trova un gol pesante (il secondo in campionato) perch� spezza gli equilibri del match e rilancia il Sorrento.

BONOMI 6: Eメ sul mercato e potrebbe essere ceduto, ma va in campo sereno.

CROCE 6: Inizia maluccio, sbaglia qualche controllo di troppo e non pare in giornata. Poi sale di tono, inizia a percorrere chilometri e per due volte sfiora la rete del 2-0.

(41メ st TERRA sv).

ARMELLINO 6: Solito motorino instancabile del centrocampo, recupera molti palloni e li distribuisce ヨ senza strafare ヨ per gli attaccanti.

CAMILLUCCI 6: Sta tornando quello di inizio campionato. Un mediano di corsa e personalit�, che s�impegna al massimo, sacrificandosi per i compagni.

BASSO 6.5: Elemento essenziale, che rompe il pressing del Monza occupando le corsie e dispensando assist a destra e a manca.

CARLINI 6.5: Rende la vita impossibile ai difensori del Monza perch� si piazza un po� pi� dietro Ginestra, richiama le attenzioni dei centrali e libera corridoi invitanti per i compagni.

(22メ st NIANG 6.5: Entra con il desiderio di mettersi in mostra e ci riesce con dedizione alla causa)

GINESTRA 6.5: Il モcobraヤ morde ancora. Un altro sigillo da consumato bucaniere dメarea di rigore. Fondamentale.

(31メ st SCAPPINI sv).

RUOTOLO 6.5: Chiede ritmi alti ed aggressivit� e la squadra lo ripaga con una partita di gran livello. E non solo per la vittoria.

Fonte: resport