SORRENTO: Ruotolo, “Se corriamo come sappiamo possiamo battere tutti”

0
16 views

Ha una carica incredibile, una spinta genuina d�emozioni per riprendere la strada dei playoff. E non fa giri di parole. �La squadra � forte e deve convincersene ogni giorno di pi�. Come? Impegnandosi in allenamento come in partita ed evitando di stare appresso alle voci di mercato�. Gennaro Ruotolo vuole un Sorrento libero nella mente, cattivo, pieno d�orgoglio, rabbioso. Che vada in campo �senza paura�, consapevole che il momento � importante. Perch� domani pomeriggio, in costiera, arriva il Monza e c�� l�obbligo di dover ritrovare sorrisi e punti. Un appuntamento fondamentale, che non si pu� fallire.
�Con intensit� e velocit� possiamo battere tutti � sottolinea l�allenatore rossonero in conferenza stampa �. La squadra ha grosse potenzialit�, sta bene nella testa e nelle gambe. Ed ha lavorato al meglio durante la sosta. S�, sono fiducioso, anche perch� abbiamo ampi margini di crescita. Il mio lavoro? Sto cercando di trasmettere alla squadra la mentalit� giusta�. Il messaggio � eloquente: �Il calcio � semplice – dice Ruotolo -. I risultati arrivano solo se sudi, se fai sacrifici… I moduli, in fondo, non sono cos� importanti. Ci� che conta per davvero � dare il massimo di se stessi. Il Sorrento pu� farlo. Anzi, deve farlo�.
Guai, per�, a sottovalutare il Monza. �Servir� tanta velocit� � spiega il tecnico �. Se riusciamo ad alzare i ritmi, soprattutto al campo Italia, possiamo far male a chiunque. L�ho detto sin dal primo giorno e lo ripeter� fino alla fine. Bisogna correre, scovare la soluzione migliore, attaccare, non fermarsi mai: concetti base che la squadra sta recependo nella maniera migliore. Sia chiaro, il Monza verr� qui a fare la battaglia. Ci dar� filo da torcere e potrebbe crearci qualche difficolt�. Il Sorrento, per�, sar� pronto a lottare, magari tentando di conquistare un po� di fortuna. La buona sorte non arriva cos� per caso, dal cielo � osserva Ruotolo �. Il vento gira dalla tua parte solamente se lo meriti. Ed � inutile piangersi addosso quando le cose girano male. Il pubblico? Ci farebbe enorme piacere se al campo venisse tanta gente. Ma al di l� di tutto � la squadra che deve riaccendere l�entusiasmo, trascinando i tifosi ed invogliandoli a sostenere il Sorrento�.

Fonte: resport