Spezia, De Francesco: “Credo nel ruolo di playmaker e voglio crescere il pi� possibile”

0
43 views

Primo ritiro da aquilotto per Alberto De Francesco, arrivato nel gennaio scorso in maglia bianca e capace di ritagliarsi un ruolo da protagonista nel finale di stagione: “Intensita altissima in questi primi giorni di lavoro, sia durante il lavoro atletico che durante le sessioni tattiche, il gruppo si impegna molto e non si risparmia mai, dimostrando di avere la testa qui a Pontremoli e di voler meritarsi un posto in questa squadra.

Il ruolo di playmaker davanti alla difesa non � una novit� per me, in passato l´ho gi� ricoperto in tante occasioni e ritengo sia quello il mio futuro, quindi ogni giorno cerco di mettere in pratica i consigli che mi vengono dati, provando a migliorare sempre di pi�; rispetto al ruolo di trequartista, quello di play basso ha un raggio di azione differente, ma mi diverte molto.

Personalmente ritengo di aver superato l´impatto con la categoria superiore, mi sento a mio agio e sto lavorando al massimo, senza pensare troppo se non a crescere ancora.

Il gruppo � veramente fantastico, ci sono i momenti in cui si scherza, ma quando c´� da lavorare la seriet� � massima e non si tralascia nulla.

Cristiano Ronaldo in Italia? Acquisto importantissimo non solo per la Juventus, ma per tutto il calcio italiano, perch� alza il livello di tutto il movimento, che da un po´ di tempo a questa parte era un po´ in difficolt�”.

fonte: acspezia.com