Spezia, Vignali: “L´esperienza a Reggio Emilia mi � servita per maturare molto”

0
46 views

Si continua a sudare a Pontremoli ed � Luca Vignali a fare il punto della situazione quando si � arrivati al giro di boa del ritiro estivo delle Aquile: “Siamo praticamente a met� del ritiro, inizia a farsi sentire un po´ di stanchezza, ma continuiamo a lavorare con grande intensit�, proprio come ci ha chiesto mister Marino fin dal primo allenamento; il sorriso in questo gruppo non manca mai, cos� come la voglia di spingere sempre al massimo ed anche le esercitazioni pi� dure vengono svolte senza risparmiarsi mai.

L´esperienza a Reggio Emilia mi � servita molto per crescere, mi ha fatto conoscere un ambiente differente, un´altra categoria, un´altra realt� ed alla fine possono dire di esser maturato molto sia sotto il punto di vista calcistico che sotto l´aspetto umano; bisogna saper prendere il meglio da ogni esperienza, cercare di imparare e non porsi limiti, sfruttando al massimo le occasioni per compiere sempre un passo in avanti.

Personalmente ho sempre cercato di adattarmi alle richieste dei tecnici ed a volte ho cambiato pi� di un ruolo nel corso della stagione, ma quest´anno il mister mi sta schierando basso a destra nel pacchetto arretrato e credo che con maggiore continuit� io possa specializzarmi sempre di pi� in quel ruolo; in quella posizione guardo sempre con attenzione al lavoro di De Col, uno che ha molto da insegnare a tanti in questa categoria, mentre parlando dei recenti Mondiali, ho apprezzato molto Vrsaljko.

Cristiano Ronaldo? Riporta il nostro calcio ai livelli di quello che guardavano i nostri genitori ed anche per noi sar� una spinta maggiore per arrivare il pi� in alto possibile”.

fonte: acspezia.com