Svegliarsi una mattina�..

0
18 views

Le sensazioni provate personalmente in una mattina di maggio possono essere descritte attraverso il testo di una canzone degli Zero Assoluto. S�, svegliarsi una mattina e renderti conto che sta accadendo quello che nessuno si sarebbe mai augurato. Il tecnico dei sogni che diventano realt� lascia. E lo fa nel momento in cui un�intera citt�, alle prese con mille problemi, aveva rialzato il capo ed aveva riposto speranze di rinascita in quell�uomo venuto dall�est, glaciale, freddo ma con quella sua sottile vena ironica capace di rendere pi� dolci anche i momenti pi� amari.
La stessa ironia che poco dopo le undici di un luned� mattina, nella sala stampa dello Zaccheria, anticipava l�annuncio pi� doloroso dell�addio al Foggia.
Svegliarsi la mattina con la voglia di parlare モ solo モ con la stampa e con i tifosi senza la presenza di un solo dirigente finanche di Franco Altamura suo fido compagno di avventura a Foggia.
Il boemo � accompagnato da Dario Annecchino e Lino Zingarelli. Entrambi sono addolorati, quasi increduli difronte alla decisione improvvisa. Pi� in l� fuori allo stadio Simone Santarelli e Salvatore Burrai con le lacrime agli occhi. E mentre il portierone si lascia andare al ricordo di alcuni episodi simpatici con il tecnico nel contempo ammette di avere avuto non solo un tecnico, non solo un uomo formidabile ma un padre. L�ex cagliaritano invece � in preda ad una crisi nervosa che non gli permette di rilasciare una dichiarazione se non un flebile: � non me l�aspettavo �. Fuori ai cancelli i tifosi, la gente comune che aspetta trepidante. La notizia fa il giro in pochi minuti. Qualcuno l� fuori ha gli occhi lucidi, non vuol credere c�� chi si lascia andare ad un pianto d�amore. Quando il boemo esce con la sua auto il capannello lo blocca, lo implora qualcuno lo prega. Lui apprezza saluta e va via.
E con lui va via nuovamente il sogno di una citt�, di una tifoseria, di noi della stampa che quest�anno abbiamo lavorato al suo fianco sentendoci un attimino pi� importanti.
Solo con te Mister ogni giorno ti trovo nel mio mondo�se stai con me non c�� bisogno neanche di pensare e svegliarsi la mattina con la voglia di parlare solo con te�
La speranza � che tu possa ripensarci Mister! L�idea che arriver� qualcuno che si prender� il posto tuo mi addolora.