TARANTO: Dionigi, “Spero si chiudano presto tutti i movimenti”

0
19 views

Inizio di mercato frenetico in casa Taranto, con gi� diversi movimenti all�attivo: in rossoblu sono arrivati il difensore Davide Bertolucci dall�Hellas e l�attaccante Danilo Alessandro del Grosseto (l�ufficialit� dell�affare ci sar� soltanto nella giornata odierna, dopo l�esclusiva TLP del 12 gennaio), mentre Sabatino (Trapani), Russo (Andria), Degasperi (Bassano), Giordani e Dal� (Montichiari), sono i nomi dei giocatori che hanno lasciato lo Jonio in cerca di maggiore spazio e fortuna. Mister Dionigi spera che il mercato del Taranto si chiuda entro una settimana, in modo da avere il prima possibile un gruppo solido sul quale lavorare definitivamente e concentrarsi. Il tecnico emiliano, nel salutare i ragazzi che lasciano i due mari e dare il benvenuto ai nuovi volti rossoblu, commenta cos� alcuni movimenti del mercato del Taranto. Il primo pensiero � per la giovane promessa Russo: �� giusto che Nicolino (Russo, ndr) vada a giocare per maturare senza la pressione di essere un tarantino DOC. Gli auguro e spero che possa fare bene e segnare ad Andria�. Un saluto anche per Degasperi, che purtroppo a Taranto non ha avuto molta fortuna: �Jack veniva da una realt� molto pi� tranquilla ed � la dimostrazione che giocare a Taranto non � facile. Perdiamo un bravo ragazzo, allontanarsi da questo spogliatoio � dura�.
Nel presentare i nuovi, Dionigi parte dal difensore Bertolucci: �Davide � il sostituto di Sabatino e se la giocher� con Rizzi. Naturalmente, come per tutti i nuovi acquisti, ci vuole tempo per entrare nei meccanismi della squadra. Il ragazzo � esplosivo sulle distanze brevi ed ha piedi buoni per i cross�.
Danilo Alessandro arriva a Taranto per rimpinguare il reparto offensivo. Su di lui Dionigi spende buone parole: �l�ho visto giocare, ho visto anche qualche DVD su di lui. � un giocatore giovane e con molta voglia di venire a Taranto e far bene. Alessandro � un giocatore a met� tra Chiaretti e Rantier, nel senso che ha sia le qualit� di saltare l�uomo che di giocare pi� rapido come Julien�.

Il mercato del Taranto continua, ma Dionigi � chiaro nei suoi intenti: “adesso al Taranto mancano ancora due attaccanti, e da qui al 31 gennaio ne cercheremo almeno un altro”.

Fonte: tuttolegapro