TARANTO: pioggia di richieste per il principe Guazzo

0
17 views

Le sue ultime prestazioni non sono passate inosservate e la rete decisiva messa a segno contro il Lumezzane � stata solo la ciliegina su una torna che si sta ricoprendo d�oro per Matteo Guazzo, ormai il calciatore del momento in casa Taranto, tanto che i tifosi gli hanno dedicato un fotomontaggio assegnandoli una sorta di �Pallone d�Oro� virtuale. Il mercato invernale � aperto da diversi giorni e sono molte le squadre che stanno chiedendo informazioni sul �Principe�. Sondaggi che non giungono solo da compagini Prima Divisione, ma anche di Serie B, una su tutte � l�Ascoli, che insiste per uno scambio con la punta Romeo, un nome che di recente � circolato anche con continuit� nelle scorse ore per un affare che ad ogni modo non trover� una via di sbocco proprio per l�importanza che Guazzo ricompre nello scacchiere di Davide Dionigi. I tifosi rossoblu quindi possono stare tranquilli, perch� �San Matteo� non si muover� dalla rive dello Ionio.

Tra gli attaccanti invece, chi potrebbe partire � Domenico Girardi, al momento non inserito nella lista dei partenti, ma che andrebbe via solo nel caso giungesse alla societ� rossoblu qualche offerta particolarmente interessante e sino al termine del mercato mancano ancora diversi giorni. Sempre restando sul tema degli attaccanti, continua a circolare il nome di Brighenti della Sambonifacese, anche se non vi � nulla di concreto. Il lavoro maggiore ad ogni modo la societ� lo sta compiendo nel trattenere tutti i suoi elementi pi� importanti, proprio per poter puntare su una base solida fino alla fine del campionato.

Nella giornata odierna intanto, il Corriere dello Sport ha accostato al Taranto il difensore della Battipagliese Luca Magliano, che sarebbe conteso con la Nocerina. Nel contempo, il sodalizio rossoblu ionico ha ceduto in Eccellenza al Valledoria il talentuoso classe 1994 Claudio Morleo con la formula del prestito secco fino a Giugno. Sempre nellメottica di far effettuare un percorso di crescita e di formazione ai giovani cresciuti nel vivaio, si aggiunge anche il prestito del classe ム93 Salvatore Papa che lascia la formazione Berretti di mister Pettinicchio per approdare alla Civitanovese, compagine militante nel girone F della Serie D.

Fonte: mondorossoblu