U.S. Foggia, interessano Chiecchi e Da Silva

0
30 views

Se pur lontani da Foggia e con un´affiliazione in via di perfezionamento, i dirigenti dell´U.S. Foggia sono già attivi per disegnare il futuro puramente tecnico della squadra. Già nello scorso fine settimana Giuseppe Coccimiglio, nella sua due giorni foggiana, aveva avuto diversi incontri con procuratori o direttamente con i calciatori della vecchia gestione. Da alcuni di essi aveva strappato un accordo verbale (Costanzo, ad esempio), mentre con altri il tutto era stato rinviato. Il diesse Ciccio Caruso (nella foto) è a Milano per proseguire questi incontri e per discutere di alcune comproprietà; il discorso riguarda, nello specifico, il portiere Francesco Rossi, il difensore Tommaso Chiecchi, il centrocampista Moro e l´attaccante paraguayano Alejandro Da Silva. Sembra che sia nell´interesse di Caruso, riuscire a trattenere il Capitanata sia Chiecchi che “il puntero” Da Silva, ma per far sì che questo avvenga occorre l´accordo con le società che dividono col Foggia il cartellino di questi calciatori. Si tratta del Chievo (per quel che riguarda Chiecchi), mentre Da Silva è in comproprietà con l´Udinese. Si continua a sondare anche sul fronte allenatore; il cerchio si starebbe restringendo. Alla già risaputa candidatura di Nevio Orlandi, s´aggiunge un´alternativa. Il nome è ancora da svelare, ma si tratterebbe di un allenatore italiano che lavora o ha lavorato all´estero. Sul fronte societario, la dirigenza continua, come detto a lavoarare per ottenere l´affiliazione. Oggi a Roma dovrebbe esserci Coccimiglio.